Peters Shipyards: navi portacontainer con tecnologia moderna

Sistema d'allarme e monitoraggio in mare aperto

Nave per container Peter  

Monitoraggio e sistema d'allarme automatizzati

Applicazione

Emma è una nave della classe 1A per la navigazione tra i ghiacci, lunga 90 metri e larga 12,5. L'olandese Werft Peters Shipyards B.V. l'ha affidata alla Reederei G. de Vries. Come oltre 20 altre navi, Emma viene gestita con un moderno sistema di allarme e monitoraggio. Il tutto basato sulla tecnica di controllo di Phoenix Contact.

Soluzione

Per strutturare tutte le sequenze in modo sicuro, viene installato un sistema di monitoraggio innovativo dell'azienda eL-Tec. Il sistema controlla in modo affidabile tutte le condizioni di stato degli impianti della nave ed è responsabile di più compiti simultaneamente: ad esempio, il controllo di pompe, luci di navigazione e riscaldamento. Il controllo principale e la visualizzazione avvengono tramite un controllore ad alta prestazione basato su PC di Phoenix Contact.

Conclusione

Con la tecnica di controllo ad alte prestazioni, è possibile automatizzare in modo affidabile ed efficiente il monitoraggio e il sistema di allarme nelle costruzioni navali.

Phoenix Contact Spa

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi