Apparecchiature di sicurezza

Apparecchiature di sicurezza e sensori

Le apparecchiature di sicurezza consentono di implementare in modo affidabile le funzioni di sicurezza su macchine e impianti: monitorano i segnali dei pulsanti di ARRESTO DI EMERGENZA, le barriere fotoelettriche e gli interruttori di sicurezza per porte e, su richiesta, avviano lo stato sicuro. La famiglia di prodotti PSR comprende relè di sicurezza con funzioni di sicurezza fisse o configurabili, moduli di controllo della velocità e dell'arresto e relè di interfaccia sicuri.

Maggiori informazioni

Famiglia di prodotti

Qual è la differenza tra un relè elettromeccanico sicuro e uno non sicuro?

In un relè di commutazione non sicuro, i contatti metallici possono saldarsi dopo diversi cicli di commutazione. In tal caso, se il gestore della macchina preme il pulsante di arresto di emergenza a fungo, la macchina non si arresta, passando così allo stato non sicuro. Il gestore e la macchina potrebbero subire danni.

I relè installati nell'apparecchiatura di sicurezza si basano sulla tecnologia a relè con contatti a guida forzata secondo la norma EN 50205 e monitorano le funzioni nelle macchine e negli impianti in tutta sicurezza. Le strutture ridondanti garantiscono sempre lo stato sicuro per il gestore della macchina.

Le norme e gli standard nazionali e internazionali proibiscono l'uso di relè non sicuri su macchine e impianti pericolosi, sui cui, secondo gli standard e le norme di sicurezza pertinenti, è necessario utilizzare apparecchiature di sicurezza certificate.

Funzioni di sicurezza

Le apparecchiature di sicurezza sono particolarmente indicate quando la macchina o l'impianto richiedono una bassa quantità di funzioni di sicurezza e di collegamenti logici da realizzare, come ad esempio:

  • Arresto di emergenza
  • Monitoraggio di dispositivi di protezione con riparo mobile, come le porte di protezione
  • Dispositivo di protezione elettro-sensibile
  • Comandi a due mani fino al tipo IIIC
  • Controllo dell'arresto e della velocità
Relè con contatti a guida forzata

Relè con contatti a guida forzata

Sicurezza collaudata grazie ai contatti a carica positiva

In un'apparecchiatura di sicurezza con monitoraggio integrato, per rilevare gli errori viene utilizzata la guida forzata. In questo modo vengono individuati gli errori gravi, come la saldatura dei contatti, ottenendo così un elevato livello di sicurezza.

Come funziona?
In caso di guida forzata, il contatto aperto a riposo e il contatto normalmente chiuso di un relè elementare sono collegati tra di loro meccanicamente. Ciò consente di evitare che tali contatti si chiudano contemporaneamente. In combinazione con un apposito circuito, il malfunzionamento in apertura viene rilevato in maniera affidabile. Questo è il modo più affidabile per garantire la massima sicurezza di uomo e macchina.

Norme e certificazioni rilevanti per l'apparecchiatura di sicurezza

Tutte le apparecchiature di sicurezza di Phoenix Contact sono certificate TÜV secondo la norma EN ISO 13849 fino al livello di prestazione e o ICE 61508 fino a SIL 3.
Come sottosistema, l'apparecchiatura di sicurezza costituisce la parte logica di una funzione di sicurezza e deve perciò soddisfare i nuovi requisiti di sicurezza. Nell'ambito del processo di certificazione vengono analizzate, valutate e convalidate le seguenti caratteristiche del dispositivo di commutazione:

  • Struttura conforme all'uso
  • Tempo medio prima di un guasto pericoloso (MTTFd)
  • Copertura diagnostica (DC)
  • Errori dovuti a una causa comune (CCF)

I vantaggi

I vantaggi delle apparecchiature di sicurezza PRS in breve:

  • Disponibilità di un prodotto adatto a ogni funzione di sicurezza
  • Le apparecchiature di sicurezza compatte possono essere montate in spazi ridotti
  • Cablaggio semplice mediante la tecnologia di connessione Push-in
  • Omologazioni per tutti i mercati e i settori industriali come GL, UL, TÜV, industria marittima e tecnologia di combustione
  • Tecnologia a relè innovativa per più opzioni diagnostiche e massima sicurezza
Sicurezza funzionale
Dall'interruttore di sicurezza al controllore di sicurezza
La nostra gamma di prodotti Safety spazia dall'interruttore di sicurezza senza contatto alle apparecchiature di sicurezza e agli I/O, fino al controllore di sicurezza. Tutti i componenti Safety di Phoenix Contact sono provvisti di certificazione SIL e si contraddistinguono per la semplicità d'uso.
Scarica ora la brochure
Sicurezza funzionale nel quadro elettrico