Pianificazione di un ponte radio

Tra le antenne dei dispositivi wireless, soprattutto in presenza di distanze elevate, dovrebbe essere presente un collegamento a vista. Per mantenere libera la cosiddetta area Fresnel, potrebbe essere necessario effettuare il montaggio ad alcuni metri di altezza. Anche in quest'area non devono essere presenti ostacoli.

Rappresentazione dell'area Fresnel

Il raggio dell'area Fresnel corrisponde all'altezza auspicabile dell'antenna. Esso dipende dalla frequenza radio e dalla distanza delle antenne.

Il ponte radio può funzionare anche in presenza di ostacoli nell'area Fresnel (case, alberi, ecc.). A questo proposito è necessario definire l'ampiezza e il numero di ostacoli presenti nell'area.

A tale scopo è consigliabile eseguire misurazioni di prova. All'interno di edifici, nel classico ambiente di automazione, prevalgono fenomeni di riflessione che all'esterno non si verificano. Essi contribuiscono ad un buon collegamento radio anche se l'area Fresnel non è libera.

Distanza ponte radio (d)Altezza antenna (r)
868/900 MHz
Altezza antenna (r)
2,4 GHz
Altezza antenna (r)
5 GHz
200 m4 m2,5 m1,5 m
500 m6,5 m4 m2,5 m
1.000 m9 m5,5 m4 m
2.000 m13 m8 m5,5 m
4.000 m18,5 m11 m8 m
10.000 m29 m--
20.000 m41,5 m--
30.000 m50 m (solo 900 MHz)--

La tabella mostra il raggio dell'area Fresnel in funzione della frequenza e della distanza. Da qui risulta l'altezza di montaggio dei dispositivi o delle antenne wireless.

Phoenix Contact Spa

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91

Assistenza

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi