Torna alla panoramica

Switch Managed 7000

Tre Switch Managed 7000

Con gli Switch Managed della serie 7000 avete a disposizione Switch Ethernet industriali ottimizzati per l'utilizzo in applicazioni EtherNet/IP™. Questi Switch supportano, oltre alle classiche funzioni EIP come IGMP Snooping/Querier​​, anche il meccanismo di ridondanza DLR (Device Level Ring) specifico per EtherNet/IP™. Questo vi consentirà di realizzare reti EtherNet/IP™ ad elevata disponibilità nel vostro impianto.

Elevata affidabilità della rete con la ridondanza DLR

Topologia: accoppiamento di anelli ridondanti DLR  

Gli Switch Managed aumentano la disponibilità, grazie agli anelli ridondanti DLR

La tecnologia di ridondanza Device Level Ring integrata nelle reti EtherNet/IP™ consente una commutazione senza interferenze in caso di guasto, garantendo così un'elevata affidabilità dell’impianto. Grazie ai tempi di commutazione inferiori a 3 ms, è garantito che il processo di controllo non venga influenzato.

Con gli Switch Managed della serie FL SWITCH 7000 avete la possibilità di integrare contemporaneamente più dispositivi non compatibili con DLR nell'anello ridondante, tramite un unico Switch. Oltre all'anello DLR, tramite il protocollo RSTP, potete accoppiare uno Switch a uno di livello superiore.

Questa operazione permette di incrementare ulteriormente la disponibilità della rete.

Elevata stabilità della rete grazie alla funzionalità di filtro Multicast

Gli FL Switch 7000 riducono il traffico nella rete con IGMP Snooping e filtro Multicast  

Comunicazione di rete intelligente grazie a telegrammi Multicast e IGMP Snooping

Il supporto del protocollo Internet Group Management (IGMP) garantisce il filtro intelligente dei pacchetti multicast. Questo significa che i telegrammi Multicast vengono inoltrati alle utenze che realmente lo necessitano. In questo modo si riduce il carico di dati sulla rete, rendendola più stabile. Gli Switch della serie 7000 supportano le funzioni IGMP Snooping e Querier.

Configurazione e diagnostica nel sistema di controllo grazie al protocollo CIP

Configurazione e diagnostica con il protocollo CIP  

FL SWITCH 7000 supporta CIP

​FL SWITCH 7000 supporta il protocollo Common Industrial Protcol (​CIP​), grazie al quale è possibile integrare direttamente nel sistema di regolazione sia lo Switch stesso che altri dispositivi EtherNet/IP™, come ad esempio i dispositivi I/O. Questa soluzione permette di effettuare la configurazione e la diagnostica dello Switch all'esterno del controllore, oltre che gestire con semplicità tutte le funzioni importanti o le impostazioni relative alle porte.

In alternativa, lo Switch può essere configurato tramite una scheda SD, una gestione basata sul web o lo schermo per la visualizzazione.

Interfaccia di visualizzazione per la diagnostica e la configurazione in campo

Interfaccia di visualizzazione per HMI  

HMI per la facile diagnosi degli Switch

Lo schermo per la visualizzazione del dispositivo FL SWITCH 7000 permette l'accesso a importanti informazioni di diagnostica e varie possibilità di configurazione attraverso i sistemi di controllo in campo (HMI, IPC, ecc.). La visualizzazione faciliterà il riconoscimento immediato di variazioni, come la perdita della tensione di alimentazione. Con l'interfaccia di visualizzazione è inoltre possibile disattivare porte, oltre a configurare la velocità di trasmissione e la modalità Duplex per ciascuna porta.

L'utilizzo di informazioni CIP rende possibile la messa in servizio, senza ulteriore programmazione, nei sistemi di controllo.

Panoramica sugli FL SWITCH 7000

 

FL SWITCH 7000

FL SWITCH 7000 GC

Velocità di trasmissione

10/100 MBit/s

10/100/1000 MBit/s

Contatto di allarme

2 contatti di segnalazione a potenziale zero

2 contatti di segnalazione a potenziale zero

Range di temperature

-40 °C ... +70 °C

-40 °C ... +70 °C

Alimentazione12 ... 58 V DC (ridondante)12 ... 58 V DC (ridondante)
Funzioni di filtro  

Quality of Service

VLAN

Multicast / IGMP-Snooping

Ridondanza  

Device Level Ring (DLR)

Rapid Spanning Tree (RSTP)

Fast Ring Detection (FRD)

Large Tree Support

Funzioni di gestione  

Port Configuration, Statistics and Utilization

Link Layer Discovery Protocol (LLDP)

Address Conflict Detection (ACD)

Server DHCP

Basato su pool/port, Option 82

Basato su pool/port, Option 82

Protocolli di automazione  

EtherNet/IP™, filtro Extend Multicast

EtherNet/IP™, CIP

Omologazioni / Certificazioni

CE, UL, Class I Div. 2

CE, UL

Accedi all'elenco completo degli Switch Managed 7000.

PHOENIX CONTACT S.p.a.

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi