Semplice e rapido adeguamento alla comunicazione IP

Panoramica

Impianti a energia eolica  

Impianti a energia eolica

  • I provider sostituiscono le reti telefoniche analogiche o ISDN finora utilizzate con la tecnologia ALL IP.
  • Per gli utenti residenziali questo passaggio può essere realizzato facilmente, mentre in ambito aziendale la trasformazione della comunicazione rappresenta una grande sfida.
  • Una semplice soluzione Plug&Play, ideale per fronteggiare questa sfida, è il Serial Device FL COMSERVER con interfaccia di parametrizzazione basata su web di Phoenix Contact.

Applicazione

Infrastruttura di un parco eolico  

Infrastruttura di un parco eolico

Nella telecomunicazione sono ormai prossimi cambiamenti radicali. Da anni ormai numerosi provider stanno sostituendo le reti telefoniche analogiche, o ISDN, con la tecnologia ALL IP. Anche l'azienda leader di mercato Deutsche Telekom disattiverà la telefonia analogica e la rete ISDN entro la fine del 2018.

Mentre per gli utenti residenziali la conversione può essere realizzata senza grandi difficoltà, per gli utenti del settore commerciale, come per i gestori degli impianti a energia eolica, la trasformazione della comunicazione rappresenta una grande sfida. Dal momento che la comunicazione tra la sala di controllo e l'impianto a energia eolica, o parco eolico, non avverrà più tramite un classico modem analogico, o ISDN, ma esclusivamente via Internet, per molti impianti sarà necessario apportare costosi adeguamenti tecnici.

Soluzione

La semplice soluzione Plug&PLay di Phoenix Contact viene implementata con il Serial Device Server FL COMSERVER con interfaccia di parametrizzazione basata su web. Nella modalità di modem, il FL COMSERVER opera come un modem per l'accesso da remoto. L'attivazione della connessione e la disconnessione è gestita mediante comandi AT. Con un semplice scambio 1:1 del modem standard all'interno del parco eolico, come anche nella sala di controllo, è possibile creare una soluzione basata sulla moderna comunicazione IP, senza ulteriori modifiche al sistema di controllo dell'impianto a energia eolica e al sistema SCADA. La comunicazione tra i FL COMSERVER viene regolata nei dispositivi. Attraverso l'intuitiva interfaccia di parametrizzazione si realizzano le corrispondenze tra il numero di telefono utilizzato fino a quel momento e il nuovo indirizzo IP.

Tra i dispositivi FL COMSERVER è necessario soltanto un collegamento LAN o WAN. A tale scopo si utilizza un collegamento VPN crittografato, e pertanto sicuro, che offre automaticamente un elevato livello di protezione contro gli accessi non autorizzati.

Comunicazione tra limpianto a energia eolica, o parco eolico, la sala di controllo e il PC gestore

Comunicazione tra l'impianto a energia eolica, o parco eolico, la sala di controllo e il PC gestore via Internet tramite FL COMSERVER

Integrazione nell'infrastruttura esistente
Se l'impianto a energia eolica o parco eolico dispone di una connessione Internet, essa potrà essere utilizzata senza problemi. Della codifica necessaria si occupa in questo caso il router FL MGUARD RS2000 con funzionalità VPN. All'interno dell'impianto a energia eolica, anche le postazioni decentrate senza connessione Internet possono essere collegate senza problemi tramite rete radiomobile. In questo caso i TC Router 3002T-3G/4G provvedono alla connessione necessaria e alla codifica garantendo il massimo livello di sicurezza.

Gruppo di continuità opzionale
Nel caso in cui nell'impianto a energia eolica, o parco eolico, si verifichi un'interruzione prolungata della comunicazione a causa di una caduta della tensione di alimentazione, un sistema UPS compatto potrebbe essere utilizzato a integrazione della soluzione per ovviare a problemi di questo tipo. In caso di caduta della tensione, l'UPS garantisce una comunicazione ininterrotta e permette una segnalazione di stato attiva alla sala di controllo tramite email o via SMS a un indirizzo configurabile.

I vantaggi

  • Sostituzione 1:1 del modem analogico e ISDN classico
  • Nessun adeguamento del sistema di controllo dell'impianto eolico e del sistema SCADA necessario
  • Facile integrazione nell'infrastruttura Internet esistente
  • Comunicazione sicura tramite collegamento VPN
  • Messa in servizio semplificata grazie alla parametrizzazione basata su web
  • Collegamento di impianti a energia eolica decentrati mediante rete radiomobile

Prodotti

DescrizioneTipoCod. art.
Modem Emulation
Server di unità seriali per l'implementazione di un'interfaccia seriale RS-232/422/485 su Ethernet
FL COMSERVER BASIC 232/422/4852313478
Collegamento a Ethernet
Security Appliance Router in custodia metallica
FL MGUARD RS2000 TX/TX VPN2700642
Collegamento alla linea ADSL
Router ADSL industriale a banda larga
ROUTER DSL TC X500 A/B2902710
Collegamento alla rete radiomobile
Router industriale 3G
TC ROUTER 3002T-3G2702529
Collegamento alla rete radiomobile
Router industriale LTE 4G
TC ROUTER 3002T-4G2702528
DescrizioneTipoCod. art.
Modem Emulation
Server di unità seriali per l'implementazione di un'interfaccia seriale RS-232/422/485 su Ethernet
FL COMSERVER BASIC 232/422/485
Collegamento a Ethernet
Security Appliance Router in custodia metallica
FL MGUARD RS2000 TX/TX VPN
Collegamento alla linea ADSL
Router ADSL industriale a banda larga
ROUTER DSL TC X500 A/B
Collegamento alla rete radiomobile
Router industriale 3G
TC ROUTER 3002T-3G
Collegamento alla rete radiomobile
Router industriale LTE 4G
TC ROUTER 3002T-4G

PHOENIX CONTACT S.p.a.

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91
Referrer:

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi