Telecontrollo mediante la rete radiomobile

Telecontrollo mediante la rete radiomobile

Wireless in tutto il mondo

Tramite la rete radiomobile globale avrete accesso alle macchine e agli impianti in qualsiasi momento e da qualsiasi posizione.

Per un continuo rilevamento dei vostri dati di processo, Phoenix Contact offre dispositivi radiomobili che supportano tutte le tecnologie di supporto, dai testi SMS fino alla comunicazione dati tramite GPRS/EDGE (2G), UMTS/HSPA (3G) e LTE (4G). Con la rete radiomobile disponibile in tutto il mondo, i dispositivi diventano comunicatori affidabili, anche in aree dotate di infrastrutture inadeguate.

A seconda dei requisiti di comunicazione, le stazioni esterne più piccole e interi parchi impianti, come le stazioni di pompaggio remote, possono essere collegati al centro di controllo mediante un messaggio SMS, utilizzando i protocolli di telecontrollo a basso numero di dati fino a una connessione VPN a banda larga.

I vantaggi

  • Indipendente dalla posizione, grazie alle reti radiomobili sparse in tutto il mondo
  • Scalabile, dai messaggi SMS alla connessione a banda larga LTE, passando per snelli protocolli di telecontrollo IP
  • Sicurezza completa della rete grazie a APN, firewall e VPN privati
  • Router radiomobile con ampio campo di temperatura per qualsiasi applicazione infrastrutturale
  • Modulo radiomobile compatto per il collegamento economico delle parti di impianto più piccole

Connessione a banda larga per impianti distribuiti

Connettività Ethernet flessibile per qualsiasi applicazione  

Connettività Ethernet flessibile per qualsiasi applicazione

Nelle applicazioni con elevata portata dei dati, la tecnologia radiomobile offre soluzioni di comunicazione sicure. Attraverso la rete LTE, il centro di controllo potrà disporre, a livello mondiale, delle immagini di sorveglianza e delle funzionalità del server.

I router con funzionalità VPN consentono di disporre, tramite Internet, di un canale di comunicazione chiuso. Il traffico di dati può essere trasmesso direttamente alla sala di controllo via VPN. Ad esempio, è possibile realizzare una connessione flessibile di impianti a energia eolica tramite l'impiego di telecamere, o collegare alla rete i depuratori.

Comunicazione gestita per eventi

I messaggi SMS forniscono laccesso al processo sia ai tecnici sia al sistema di controllo  

I messaggi SMS forniscono l'accesso al processo sia ai tecnici sia al sistema di controllo

La tecnologia SMS è indicata per poche operazioni di commutazione o per un gran numero di operatori diversi. Con una carta prepagata è possibile accedere ai processi remoti tramite comandi SMS senza alcun limite di contratto.

Grazie alla versione SMS del sistema di telecontrollo TC MOBILE I/O X200, è possibile, con un semplice cellulare, controllare gli accessi attraverso l'attivazione delle serrature delle porte o riattivare gli impianti in caso di guasto. Grazie all'interfaccia software presente nei router radiomobili, è possibile integrare gli I/O di un controllore tramite SMS o inizializzare il tunnel VPN in base alle esigenze.

Rete privata via radiomobile

Comunicazione remota sicura tramite APN privato  

Comunicazione remota sicura tramite APN privato

Per le applicazioni critiche, come per la distribuzione di acqua, gas, olio ed elettricità, si osservano specifiche disposizioni di sicurezza. In questi casi viene completamente esclusa la comunicazione tramite reti pubbliche.

Molti provider offrono schede SIM che utilizzano un APN privato (Access Point Name). Con questo metodo è possibile realizzare una rete privata anche attraverso l'interfaccia radiomobile e creare così una rete LAN (Local Area Network) distribuita. La rete privata, a differenza della rete radiomobile pubblica, può funzionare con indirizzi IP fissi, consentendo così una comunicazione diretta tra le sottostazioni. In questo modo nessuna applicazione critica potrà venire attaccata tramite Internet.

PHOENIX CONTACT S.p.a.

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
Centralino 02 660591