Box PC compatti per applicazioni Edge esigenti

14.11.2023
Tre Box PC compatti

I Box PC di Phoenix Contact sono adatti per un'ampia gamma di attività di automazione: dalla semplice acquisizione dei dati alle complesse applicazioni IoT ed Edge. Con la serie VL3 UPC sono ora disponibili dispositivi particolarmente compatti per le installazioni di Edge computing più esigenti in quadri di controllo distribuiti.

La scelta del processore Intel adatto (un CPU Atom dual-core o quad-core della serie X6000 di Intel (Elkhart)) offre le giuste prestazioni per l'applicazione in questione, consumando il meno possibile. L'utilizzo di componenti moderni, come la memoria di lavoro DDR4, la Non-Volatile Memory Express (NVMe) e le porte Gigabit Ethernet, aumenta ulteriormente le prestazioni del Box PC.

Il sistema di base offre un'interfaccia DisplayPort per schermi ad alta risoluzione con capacità multi-stream. Dotato di due interfacce Gigabit Ethernet e due interfacce USB 3.1 ad alta velocità, il dispositivo può essere completato con due interfacce seriali (RS-232, RS-422, RS-485). Gli utenti possono anche configurare la comunicazione WLAN. L'installazione avviene tramite guida DIN o angolari di montaggio per il montaggio a parete. La serie VL3 UPC può essere ampliata con due moduli. Un'opzione include due porte Gigabit Ethernet aggiuntive e un'interfaccia M.2 per espandere la memoria di massa. La seconda opzione è un modem 4G/LTE, che include anche un'interfaccia M.2 per l'espansione della memoria. Il modulo è inoltre predisposto per i futuri modem 5G ed è quindi a prova di futuro.

Ufficio Stampa
Eva von der Weppen
Eva von der Weppen | Corporate Communications