AVU Netz: Il sistema di marcatura mobile consente di risparmiare tempo e fatica nella siglatura degli impianti

Panoramica

Creazione di siglature in campo con una stampante mobile  

Creazione di siglature in campo

  • AVU Netz realizza e gestisce oltre 1.800 impianti per la fornitura di alimentazione elettrica, gas e acqua nel distretto di Ennepe-Ruhr.
  • Per la siglatura dettagliata di tutti i componenti dell'impianto nelle ampie strutture con impianti di approvvigionamento idrico, era necessario un sistema di stampa mobile.
  • Con il sistema di marcatura mobile Thermomark Prime è possibile evitare molti viaggi e tragitti, ad esempio durante i lavori di manutenzione.
  • In questo modo, l'azienda di alimentazione ottiene un elevato risparmio di costi.

Profilo cliente

Trattamento dellacqua in un impianto di ultrafiltrazione presso la Verbundwasserwerk Witten  

Presso la Verbundwasserwerk Witten, l'acqua viene trattata in un impianto di ultrafiltrazione attraverso il nuovo stadio di purificazione

Oltre a distribuire elettricità e gas, AVU Netz fornisce anche acqua potabile pulita nella regione. La riserva di acqua potabile, la diga di Ennepe, dispone di oltre 12,3 milioni di metri cubi di acqua.

Insieme ai depuratori di Rohland e Volmarstein, AVU Netz gestisce la produzione di acqua per la sua area di rete in collaborazione con il Verbundwasserwerk Witten.

Applicazione

Stephan Maubach, divisione Tecnologia dei sistemi di servizi di rete di AVU Netz  

Stephan Maubach della divisione Tecnologia dei sistemi di servizi di rete di AVU Netz

"La documentazione dell'impianto è un fattore decisivo per noi come fornitori", spiega Stephan Maubach della divisione Tecnologia dei sistemi di servizi di rete di AVU Netz. "L'approvvigionamento di acqua potabile è ultrasensibile - per questo motivo i nostri tecnici di sistema devono essere in grado di accedere a tutti i componenti dell'impianto in modo rapido ed efficiente in qualsiasi momento, soprattutto quando è necessaria una manutenzione. Lunghi tempi di manutenzione e assistenza bloccherebbero inutilmente la rete di distribuzione, che idealmente rappresenta un sistema in continuo funzionamento. Qualora dovessero essere necessarie riparazioni o estensioni dell'impianto, oltre ai nuovi componenti del quadro elettrico, deve essere adattata anche la marcatura esistente.

"Abbiamo riscontrato problemi in campo con la siglatura e la documentazione dell'impianto. Le marcature da completare sono state scritte a mano su un foglio di carta e trasferite al nostro reparto di produzione", aggiunge Maubach. "Questo ha comportato costi che abbiamo dovuto risparmiare altrove. Ecco perché stavamo cercando una soluzione di stampa mobile in grado di creare le nostre marcature laddove fosse necessario".

Soluzione

Marcatura di componenti nel quadro elettrico  

Ogni componente del quadro elettrico può essere comodamente contrassegnato in campo

Anche il settore dell'alimentazione subisce oggi un'elevata pressione dei costi; in questo settore le aziende sono costrette a individuare continuamente nuovi potenziali risparmi e a rendere più efficienti i processi esistenti. Un dispositivo di marcatura mobile per gli installatori, che offre la stessa qualità di stampa delle stampanti fisse utilizzate nell'officina per la costruzione di quadri elettrici, ha offerto prospettive interessanti.

Per questo motivo, AVU Netz ha scelto il sistema di stampa mobile THERMOMARK PRIME alimentato con accumulatori. Maubach indica un vantaggio in termini di tempo di un buon 15% rispetto alla precedente situazione di lavoro con stampanti fisse. "La possibilità di inserire i dati per i cartelli direttamente in campo elimina i passaggi intermedi, che richiedono molto tempo e sono soggetti ad errori. Sono stati eliminati anche i tempi di ristampa in officina e i tempi per viaggi e tragitti."

Per garantire la continuità dell'alimentazione, ogni punto di collegamento viene denominato, documentato e contrassegnato allo stesso modo nel sistema e nell'impianto. THERMOMARK PRIME, con le sue possibilità di applicazione flessibile e la sua immagine di stampa pulita e facilmente leggibile, offre soluzioni efficaci e coerenti nel quadro elettrico, che sono importanti per i tecnici di sistema di AVU Netz. Maubach: "Con questa innovativa tecnologia di stampa, possiamo etichettare senza problemi anche morsetti di oltre 40 anni."

Il software di marcatura CLIP PROJECT integrato nella stampante mobile, utilizzato in molti sistemi di stampa Phoenix Contact, consente agli utenti di inserire i dati richiesti direttamente in campo utilizzando il display touch installato, che funziona come un tablet. Inoltre, i progetti di marcatura creati possono essere trasferiti tramite plug-and-play attraverso varie interfacce sul dispositivo, tramite una chiavetta USB o connessioni wireless, e quindi stampati e/o salvati.

Conclusione

L'elevata sicurezza operativa richiesta nella rete di distribuzione regionale non può essere raggiunta senza l'elevato grado di precisione e la coerenza della siglatura e della documentazione dell'impianto. "La scelta di THERMOMARK PRIME di Phoenix Contact ha dato i suoi frutti subito dopo poco tempo", riassume Maubach. "Oggi lavoriamo molto più efficientemente in campo. Le argomentazioni decisive per l'acquisto della stampante mobile THERMOMARK PRIME sono state l'elevata flessibilità, la gestione intuitiva tramite il display touch e, non da ultimo, l'efficiente interfaccia di collegamento con il nostro sistema CAE di EPLAN". Maubach sta pensando anche ad altri progetti: "Attualmente stiamo progettando di utilizzare THERMOMARK PRIME nel campo della trasmissione di stazioni da remoto per le reti locali da 10 kV".

PHOENIX CONTACT S.p.a.

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi