Monitoraggio del livello di riempimento

Monitoraggio del livello di riempimento

Per un'elevata affidabilità dell'impianto

Con i dispositivi per il monitoraggio del livello di riempimento di Phoenix Contact potrete riconoscere preventivamente e segnalare eventuali differenze nei parametri dell'impianto o disattivare parti dell'impianto in maniera mirata.

I depositi di prodotti petroliferi spesso sono costituiti da serbatoi di dimensioni variabili, in parte con una capacità di raccolta di oltre 30.000 m³. Il riempimento e lo svuotamento del serbatoio devono essere continuamente monitorati ed è necessario installare una protezione che eviti la fuoriuscita del fluido.

Con la soluzione Phoenix Contact avete sempre una panoramica chiara sui livelli di riempimento, la temperatura e la pressione. Un sistema composto da vari sensori, in parte nell'area Ex, è in grado di rilevare i valori corrispondenti. Per trasmettere, elaborare e reagire rapidamente ai segnali, Phoenix Contact offre un'ampia gamma di tecnologie per il controllo e la comunicazione con componenti affidabili.

I vantaggi

  • Sicurezza collaudata con la tecnologia certificata SIL per la protezione che eviti la fuoriuscita del fluido.
  • Comunicazione tramite sensore standardizzata con tecnologia I/O basata su NAMUR
  • Un partner affidabile per il monitoraggio del serbatoio e delle valvole delle tubature, grazie all'ampia gamma di prodotti, soluzioni e competenze settoriali
  • Componenti testati e con omologazioni Ex internazionali

Semplice protezione contro la fuoriuscita del fluido con componenti certificati, anche senza controllore di sicurezza

Rilevamento immediato delle differenze tra i livelli

Monitoraggio del livello di riempimento  

Monitoraggio del livello di riempimento

I sensori a sicurezza funzionale rilevano il livello di riempimento e segnalano lo stato di pericolo.

Il controllo della valvola di aspirazione viene interrotto con relè di sicurezza affidabili. Grazie alle valvole di sicurezza con chiusura a molla, l'ingresso del serbatoio viene bloccato in modo sicuro, evitando la fuoriuscita del fluido.

Componenti compatti e affidabili per la sicurezza funzionale

Sistema di controllori e componenti Safety per la protezione contro la fuoriuscita del fluido  

Sistema di controllori e componenti Safety per la protezione contro la fuoriuscita del fluido

Gli isolatori galvanici Ex i MACX Analog Ex e MACX Safety Ex sono omologati Atex o IECEx e sono dotati di certificazione universale SIL. MACX Analog Ex vi offre un isolatore di segnale Ex i a uno e due canali con una larghezza di soli 12,5 mm.

Per l'accensione e lo spegnimento in tutta sicurezza vi offriamo un relè di accoppiamento certificato con contatti a guida forzata. Per l'industria di processo o l'ingegneria meccanica, in caso di emergenza, deve essere garantito un accoppiamento affidabile del segnale.

Moduli di automazione programmabili per il monitoraggio dei serbatoi

Con un'ampia gamma di tecnologie certificate SIL per la sicurezza funzionale, amplificatori di isolamento Ex i e sistemi di controllo modulari, potete progettare una regolazione efficiente del livello di riempimento. Oltre alla regolazione del livello del fluido, è installato un dispositivo che attiva una valvola di sicurezza in caso di emergenza e arresta, in modo sicuro, l'ingresso nel serbatoio.

Monitoraggio del livello di riempimento  

Monitoraggio del livello con componenti testati e omologazioni Ex internazionali

PHOENIX CONTACT S.p.a.

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi