Modulo di ridondanza attivo QUINT ORING con MOSFET

Moduli di ridondanza attivi

Il modulo di ridondanza attivo QUINT S-ORING disaccoppia le reti di alimentazione con MOSFET e instrada le linee separatamente al carico. In combinazione con gli alimentatori QUINT POWER, la tensione d'ingresso e il disaccoppiamento vengono costantemente monitorati. Il modulo di ridondanza attivo QUINT ORING dispone della ACB Technology (Auto Current Balancing). Questo significa che gli alimentatori sono bilanciati tra loro e hanno pertanto una durata maggiore.

Maggiori informazioni

I vantaggi

  • Monitoraggio preventivo delle funzioni tramite il monitoraggio costante della tensione d'ingresso e del disaccoppiamento
  • Ridondanza completa fino all'utenza
  • Risparmio di energia del 70% grazie a MOSFET
  • La protezione contro le sovratensioni sull'uscita (OVP) massimizza l'affidabilità operativa
  • Vernice di protezione con omologazione ATEX e IECEx per condizioni ambientali estreme

Nuovi prodotti

Modulo di ridondanza QUINT ORING
STEP DIODE

Moduli di ridondanza attivi con ACB Technology

Per una ridondanza completa

I nuovi moduli QUINT ORING con ACB Technology dispongono ora di una protezione contro la sovratensione parametrizzabile tramite NFC e di due uscite che garantiscono la massima disponibilità dell'impianto.

Queste sono le caratteristiche principali

  • ACB Technology e OVP (Over Volt Protection) selezionabile a piacere
  • Rivestimento di protezione con omologazione ATEX, IECEx e UL HazLoc per condizioni ambientali estreme
  • Range di temperatura esteso: -40 °C … +70 °C

Questi sono i vantaggi

  • Monitoraggio preventivo delle funzioni tramite il monitoraggio costante della tensione d'ingresso, della corrente d'uscita e della linea di disaccoppiamento
  • Ridondanza completa fino all'utenza
  • Durata raddoppiata grazie alla suddivisione uniforme del carico
  • Risparmio energetico del 70% grazie al disaccoppiamento con MOSFET
  • La protezione contro le sovratensioni sull'uscita (Over Voltage Protection) aumenta l'affidabilità operativa

Modulo di ridondanza per un facile disaccoppiamento

Montaggio su guida DIN o su superfici piane

Il nuovo STEP DIODE è compatto e ideale per l'uso nelle scatole di distribuzione. Aumenta la sicurezza di alimentazione nell'ambito dell'installazione in edifici e può anche essere usato per aumentare la potenza.

Queste sono le caratteristiche principali

  • Tensione d'ingresso di 5 V DC … 24 V DC
  • Corrente d'uscita complessiva max. 10 A
  • Connessione Push-in con direzione di connessione conduttore/PCB: 45°
  • Range di temperatura esteso: -10 °C … +70 °C

Questi sono i vantaggi

  • Messa in servizio facile e veloce grazie alla tecnologia di connessione Push-in senza utensili con un angolo di 45° con doppi punti di collegamento
  • Layout frontale universale con scritte frontali coerenti e QR code per l'intera famiglia STEP POWER
  • La corrente non deve più essere distribuita equamente su entrambi gli ingressi. È possibile collegare 10 A su ogni ingresso, a condizione che la corrente complessiva non superi i 10 A
  • Risparmio di spazio nel quadro elettrico grazie alla struttura sottile e piatta

Modulo di ridondanza attivo QUINT S-ORING

Modulo di ridondanza attivo QUINT S-ORING

Modulo di ridondanza attivo QUINT SINGLE-ORING

Il modulo di ridondanza attivo QUINT S-ORING disaccoppia con MOSFET e garantisce così la massima disponibilità dell'impianto e la massima affidabilità operativa. Le reti di alimentazione vengono disaccoppiate e i cavi vengono temporaneamente separati e condotti fino al carico. In combinazione con gli alimentatori QUINT POWER di 4ª generazione, la tensione d'ingresso e il disaccoppiamento vengono costantemente monitorati. Le varianti Plus e VP con circuito di protezione e Over Voltage Protection (OVP) proteggono le utenze sensibili. Le sovratensioni vengono limitate a < 28,8 V o < 30 V.

  • Variante VP > 30 V (QUINT4-S-ORING/12-24DC/1x40/VP)
  • Variante Plus > 28,8 V (QUINT4-S-ORING/12-24DC/1x40/+)
Modulo di ridondanza attivo QUINT ORING

QUINT ORING

Modulo di ridondanza attivo QUINT ORING con tecnologia ACB

L'ACB Technology (Auto Current Balancing) del modulo di ridondanza attivo QUINT ORING prolunga la durata degli alimentatori collegati in ridondanza, garantendo l'equiripartizione attiva della corrente erogata dai due alimentatori.

I moduli QUINT ORING con monitoraggio delle funzioni preventivo monitorano in modo permanente la tensione d'ingresso, la corrente d'uscita e il disaccoppiamento in un sistema composto da due alimentatori QUINT POWER e un QUINT ORING. Un'eventuale perdita di ridondanza è quindi segnalata tempestivamente. Due morsetti di uscita positivi garantiscono il cablaggio ridondato fino all'utenza. I MOSFET integrati riducono la potenza dissipata a tal punto da generare un risparmio energetico del 70 percento. La Over Voltage Protection (OVP) limita le sovratensioni in ingresso a 32 V.

Modulo di ridondanza attivo con ACB Technology

Modulo di ridondanza attivo con ACB Technology

Durata raddoppiata grazie all'ACB Technology

A causa di differenti tensioni d'uscita degli alimentatori, succede spesso che un solo alimentatore eroghi la corrente necessaria al carico, mentre l'altro funziona a vuoto. Questa condizione porta a un'eccessiva sollecitazione dell'alimentatore e, di conseguenza, a un rapido invecchiamento.

L'ACB Technology dei moduli QUINT ORING garantisce l'equipartizione della corrente tra gli alimentatori. In tal modo, uno scostamento di tensione tra i due alimentatori fino a 300 mV viene rilevato e compensato automaticamente. La corrente di carico viene così suddivisa in modo simmetrico.

Con l'impiego della moderna tecnologia MOSFET la dissipazione che si origina si riduce fino al 70 %. Questa riduzione della potenza dissipata permette di evitare l'eccessivo surriscaldamento dei componenti del quadro elettrico e di raddoppiare la vita elettrica del modulo di ridondanza.

L'affidabilità operativa è il principale obiettivo

La disponibilità svolge generalmente un ruolo fondamentale, specialmente negli impianti di processo. La Over Voltage Protection (OVP) protegge le utenze poste a valle da sovratensioni in uscita superiori a 30 V DC o 28,8 V DC.

Il sistema ridondante composto dall'alimentatore QUINT POWER e dal modulo di ridondanza attivo QUINT4-S-ORING/+ garantisce la massima affidabilità operativa grazie alle certificazioni SIL. Utilizza il sistema in applicazioni con sicurezza funzionale fino a un livello di integrità delle funzioni di sicurezza SIL 3 (IEC 61508).

Sistema di alimentazione di corrente ridondante

Sistema di alimentazione di corrente ridondante