Dal motorstarter alla gestione delle macchine

Commutazione, protezione, monitoraggio e misurazione intelligenti

I motori elettrici garantiscono il movimento in una grande varietà di applicazioni industriali. Per l'avviamento e l'inversione dei motori vengono spesso utilizzati i circuiti a contattori meccanici, che tuttavia occupano molto spazio, richiedono un notevole sforzo di cablaggio e hanno una durata limitata. Per la raccolta di dati importanti relativi a motore e processo sono spesso necessari sensori dispendiosi. Phoenix Contact offre prodotti innovativi e intelligenti per la tua applicazione.

Scopri di più sulle diverse possibilità della commutazione dei carichi nella nostra brochure "Dispositivi di commutazione elettronici e gestione del motore".

Esegui adesso il download
Push-in CONTACTRON

Commutazione dei carichi

Il sistema COMPLETE line offre soluzioni di elevata qualità per l'attivazione e il monitoraggio dei carichi.

Area funzionale Commutazione dei carichi
Sicurezza funzionale
Fai clic sul seguente link per ottenere maggiori informazioni sull'area funzionale "Sicurezza funzionale"
Scopri di più
Sicurezza funzionale
Controllo
Fai clic sul seguente link per ottenere maggiori informazioni sull'area funzionale "Controllo".
Scopri di più
Controllo
Comunicazione sicura
Fai clic sul seguente link per ottenere maggiori informazioni sull'area funzionale "Comunicazione sicura".
Scopri di più
Comunicazione sicura
Motorstarter
Con i motorstarter ibridi compatti indipendenti di tipo modulare e collegabili in rete è possibile azionare i motori in modo sicuro e affidabile.
Scopri di più
Motorstarter
Gestione delle macchine
La gestione elettronica di macchine e motori di Phoenix Contact combina la misurazione precisa dell'energia e la visualizzazione e il monitoraggio dei principali parametri provenienti da motori, macchine o altre utenze trifase.
Scopri di più
Gestione delle macchine
Gestione del motore
Grazie alla gestione del motore è possibile rilevare tutte le condizioni di carico critiche dell'intero impianto e avvalersi dei vantaggi che i moderni sistemi di monitoraggio della potenza attiva possono offrire.
Scopri di più
Gestione del motore

Esempio 1
I motorstarter compatti e pressoché esenti da usura azionano carichi per un tempo maggiore rispetto alle varianti elettromeccaniche. Possono anche essere integrati in sistemi di sicurezza e reti di comunicazione. Azionano motori e altri carichi in modo affidabile e sicuro.
Esempio 2
La tecnologia avanzata permette anche l'acquisizione dei dati relativi alle prestazioni. In questo modo, il rilevamento di condizioni di sovraccarico e sottocarico consente di eseguire una manutenzione preventiva ed evita danni meccanici ai carichi.
Esempio 3
La gestione delle macchine sorveglia in modo affidabile anche le utenze potenti e trasmette parametri importanti nelle reti sovraordinate.