Industrial Bluetooth ad elevate prestazioni per macchine per il confezionamento

Panoramica

Macchina per il confezionamento Octopus  

Comunicazione stabile con i componenti macchina mobili (fonte: Oy M. Haloila Ab)

L'azienda Oy M. Haloila Ab è uno dei produttori leader a livello mondiale di avvolgitrici per film estensibili, fa parte del Signode Industrial Group. Il prodotto più noto dell'azienda finlandese è l'avvolgitrice Octopus.

Questa avvolgitrice modulare è la prima macchina per il confezionamento "a livello mondiale" con una struttura ad anello rotante per un adeguamento flessibile alle esigenze del cliente in termini di capacità di produzione, protezione durante il trasporto e stabilità.

I sistemi radio Bluetooth di Phoenix Contact costituiscono una soluzione flessibile e resistente per la comunicazione tra il controllore e i componenti macchina mobili.

Applicazione

I pallet vengono posizionati nell'avvolgitrice mediante un sistema di trasporto. Un anello avvolgitore ruota intorno al pallet e lo avvolge nel film. Infine il film viene saldato e il pallet espulso.

Per il controllo dell'avvolgitrice è necessario che i dati vengano scambiati tra il controllore nell'armadio di comando centrale sulla macchina e i servocomandi nei componenti macchina mobili. La comunicazione avviene tramite PROFINET o EtherNet/IP. Il tipo di trasmissione mediante contatti striscianti, utilizzata fino ad ora, presenta dei limiti nell'utilizzo con la rete Ethernet.

Soluzione

Modulo Bluetooth EPA di Phoenix Contact  

Comunicazione affidabile con l'Industrial Bluetooth: FL BT EPA di Phoenix Contact

Per una comunicazione affidabile tra il controllore centrale e i componenti macchina mobili, al posto di un contatto strisciante, viene utilizzata una soluzione di comunicazione Industrial Bluetooth di Phoenix Contact.

I moduli Bluetooth EPA sono stati sviluppati appositamente per la comunicazione dei dati di controllo. I resistenti moduli sono dotati di classe di protezione  IP65 e sono idonei all'impiego in ambienti industriali critici. Provvisto di un'antenna speciale integrata, il sistema trasmette via radio anche protocolli di automazione, come PROFINET e EtherNet/IP™, in modo semplice e sicuro.

Bluetooth è in questo caso la tecnologia wireless più adatta, dal momento che, grazie alla tecnologia di salto di frequenza e a WLAN Channel Blacklisting, può essere garantito un funzionamento in parallelo, esente da guasti, rispetto alle reti WLAN esistenti nella larghezza di banda da 2,4 GHz.

Conclusione

Grazie alla soluzione Industrial Bluetooth di Phoenix Contact, secondo Janne Koskela, Direttore Tecnico di Haloila, è aumentata l'affidabilità della macchina e si sono ridotti i costi di manutenzione.

“La precedente struttura delle macchine Octopus aveva mostrato i suoi limiti nella trasmissione di dati tra i servocomandi del sistema di controllo e i servocomandi dei componenti mobili. La soluzione radio amplia le possibilità e migliora l'affidabilità. Siamo soddisfatti dei prodotti, ma anche dell'impegno e della capacità di Phoenix Contact, nel servirci nel modo migliore”, così ringrazia Koskela.

Inoltre, il modulo Bluetooth FL BT EPA ci ha convinto per la semplicità della messa in servizio. A seguito dell'esperienza positiva con la flessibile ed avanzata soluzione adottata sul macchinario, il modulo - sostiene Janne Koskela - verrà integrato in tutte le macchine per il confezionamento della serie Octopus.

PHOENIX CONTACT S.p.a.

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91
Referrer:

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi