Relè statici e relè elettromeccanici

Relè statici e relè elettromeccanici

I relè statici, noti anche come relè a stato solido, garantiscono  operazioni di commutazione affidabili nell'automazione dell'impianto. Affidatevi alla nostra vasta gamma di relè statici e relè elettromeccanici, disponibili a innesto o come modulo completo. Anche i relè di interfaccia, i moduli relè altamente compatti e i relè per zone a potenziale rischio di esplosione contribuiscono all'elevata disponibilità dell'impianto.

Maggiori informazioni
Go to Product Detail Page for item 2900931
RIF-1-BPT/2X21 - Prese relè
RIF-1-BPT/2X21 - Prese relè
2900931

Base per relè RIF-1..., per relè di potenza in miniatura con 1 o 2 contatti di scambio o relè a stato solido equivalenti dal punto di vista costruttivo, connessione Push-in, possibilità d’innesto per modulo d’ingresso/antidisturbo, per il montaggio su NS 35/7,5

Nuovi prodotti

PLC-INTERFACE con fusibile elettronico su guida DIN
Modulo inverter PLC-INTERFACE su guida DIN

Moduli relè - Commutazione e sicurezza

Fusibile elettronico ultracompatto

PLC-INTERFACE offre l'innovativa combinazione di interfaccia relè e fusibile elettronico (interruttore automatico) in una larghezza di installazione di soli 6,2 mm, per un maggiore spazio nel quadro elettrico. La corrente nominale e il comportamento di arresto possono essere configurati individualmente tramite DIP switch sul dispositivo.

Caratteristiche principali

  • Configurazione tramite DIP switch
  • Fusibile elettronico (interruttore automatico) con separazione fisica tramite relè
  • Compatibile con i moduli relè PLC-INTERFACE
  • Semplice espansione delle funzioni negli impianti esistenti
  • Compattezza: solo 6,2 mm di larghezza di installazione

I vantaggi

  • Installazione compatta nel quadro elettrico grazie alla combinazione di interfaccia relè e fusibile elettronico (interruttore automatico) con una larghezza di installazione di 6,2 mm
  • Riduzione del cablaggio grazie ai numerosi accessori, opzioni di collegamento e soluzioni di cablaggio del sistema
  • Semplice integrazione del sistema ed espansione delle funzioni delle installazioni esistenti grazie alla compatibilità con i moduli relè PLC-INTERFACE

Moduli relè - Inversione di segnali

Inversione di segnale compatta (PNP/NPN)

Il modulo inverter è una soluzione larga 6,2 mm per l'inversione dei segnali da PNP a NPN e viceversa. Con questo elemento di accoppiamento, è possibile utilizzare tutti i vantaggi del sistema di relè PLC-INTERFACE per implementare vari tipi di commutazione con tecnologia di connessione Push-in e a vite.

Caratteristiche principali

  • Inversione dei segnali delle uscite transistor NPN con commutazione verso massa in uscite PNP con commutazione positiva e anche dei segnali con commutazione PNP in segnali con commutazione NPN
  • Larghezza di installazione: 6,2 mm
  • Tecnologia di connessione Push-in o a vite
  • Range di temperatura di esercizio fino a +60 °C
  • Frequenza di trasmissione max.: 15 kHz
  • Possibilità di ponticellamento

I vantaggi

  • Semplice inversione di segnale (PNP/NPN e viceversa) per la guida DIN
  • Soluzione per quadro elettrico compatta grazie a una larghezza di installazione compatta di 6,2 mm
  • Connessione flessibile grazie alle varianti con tecnologia di connessione Push-in e a vite
  • Compatibilità del sistema grazie al sistema di relè PLC-INTERFACE con opzioni di ponticellamento e siglatura. I moduli relè estremamente compatti sono parte del sistema COMPLETE line

PLC-INTERFACE con interruttore automatico elettronico

Relè statici e relè elettromeccanici della serie PLC-INTERFACE

Relè statici e relè elettromeccanici della serie PLC-INTERFACE

Moduli relè ultracompatti: commutazione sottile e potente

La serie di relè PLC-INTERFACE universale ti offre una varietà di relè a innesto elettromeccanici e relè a stato solido.
Sono disponibili le seguenti varianti speciali:

  • Serie per l'accoppiamento di sensori o attuatori
  • Serie di filtri per linee di comando lunghe
  • Moduli switch per interventi manuali
  • Relè a stato solido per una commutazione priva di usura
  • Relè Ex per applicazioni in zona 2
  • Relè a stato solido ibrido per una lunga durata
  • Moduli relè per applicazioni ferroviarie
  • Moduli relè per correnti d'inserzione elevate
  • Relè con inversione di marcia per motori a corrente continua

I vantaggi con i nostri moduli relè ultracompatti

  • Vasta gamma di prodotti con varianti speciali per applicazioni specifiche
  • Ottimizzazione del lavoro di installazione grazie alla versatilità degli accessori
  • Spessore di soli 6,2 mm con relè a innesto elettromeccanico e relè a stato solido
  • Tecnologia di connessione semplice a scelta: connessioni a vite, a molla o Push-in
  • Funzioni logiche grazie all'ampliamento con PLC logic
  • Rapido collegamento a innesto tra controllore e relè grazie all'adattatore per cablaggio di sistema
  • I moduli relè estremamente compatti sono parte del sistema COMPLETE line
Relè statici e relè elettromeccanici della serie RIFLINE complete

Relè statici e relè elettromeccanici della serie RIFLINE complete

Sistema di relè industriali universale: dal relè di interfaccia al relè temporizzato, fino alla sostituzione di mini contattori

Con il relè universale RIFLINE complete puoi realizzare tutte le applicazioni di relè standard. Indipendentemente dall'impiego (separazione, duplicazione o amplificazione dei segnali) il campo d'applicazione va dal relè di interfaccia e temporizzato alla sostituzione di mini contattori. Il sistema di relè a innesto universale è caratterizzato da un impiego facile, rapido e senza errori.

I vantaggi con il nostro sistema di relè industriale

  • Famiglia di prodotti completa, in grado di coprire tutte le applicazioni di relè standard
  • Semplice utilizzo grazie ai moderni sistemi di cablaggio e distribuzione del potenziale
  • Semplice espansione e trasformazione in relè temporizzato tramite modulo funzionale a innesto
  • Sistema affidabile per un'elevata disponibilità dell'impianto e delle macchine
  • Disponibile come modulo completo o sistema modulare
  • Il sistema di relè industriali universale è parte del sistema COMPLETE line
Relè di interfaccia a guida forzata

Relè di interfaccia a guida forzata

Relè di interfaccia a guida forzata

I relè di interfaccia con contatti a guida forzata di Phoenix Contact sono dispositivi di base per il comando a un canale. Sono utilizzati per l'isolamento galvanico, l'amplificazione della potenza e l'aumento del numero di contatti.

I vantaggi con i nostri relè di interfaccia a guida forzata

  • Massima sicurezza con contatti a guida forzata secondo EN 50205
  • Affidabile scambio di segnali tra due sistemi con funzione di feedback
  • Semplice utilizzo grazie ai moderni sistemi di cablaggio e distribuzione del potenziale
  • Sistema affidabile per un'elevata disponibilità dell'impianto e delle macchine
  • Gamma completa che copre tutte le applicazioni standard
Moduli relè per la zona Ex

Moduli relè per la zona Ex

Moduli relè per zone Ex: commutazione sicura

I nuovi moduli relè permettono di separare e commutare in sicurezza anche i segnali in zone a potenziale rischio di esplosione. I relè dispongono delle omologazioni Ex necessarie per la Zona 2 (ATEX, classe 1 divisione 2).

I vantaggi con i nostri moduli relè per la zona Ex

  • Possibilità di utilizzo in aree a potenziale rischio di esplosione grazie a omologazioni speciali
  • Flessibilità grazie a vari sistemi di collegamento
  • Rapida ripartizione del potenziale grazie alla possibilità di ponticellamento
  • Risparmio di spazio grazie alla struttura compatta di 6,2 mm
  • Efficace collegamento al cablaggio del sistema tramite l'adattatore V8
  • I moduli relè per la zona Ex sono parte del sistema COMPLETE line
Relè ausiliari per il comando e la commutazione nei settori con requisiti di sicurezza elevati

Relè ausiliario con modulo base

Relè ausiliari per il comando e la commutazione nei settori con requisiti di sicurezza elevati

I relè ausiliari sono particolarmente adatti per l'utilizzo negli impianti di comando e di monitoraggio. Garanzia di un isolamento galvanico tra circuito ausiliario e circuito di comando. Contemporaneamente, i relè ausiliari mostrano un consumo energetico ridotto nonostante l'elevata potenza di commutazione. Questo li rende ideali, ad  esempio, per l'uso nelle stazioni di trasformazione.

Il relè di ancoraggio assiale attiva contemporaneamente tutti i contatti senza attivazione intermedia di leve. I relè ausiliari a innesto sono montati in modo rapido e sicuro sul modulo base corrispondente.

I vantaggi con i nostri relè ausiliari

  • Funzionamento affidabile e di lunga durata grazie all'elevata capacità di commutazione
  • Installazione a ingombro ridotto grazie alla struttura compatta
  • Messa in servizio semplificata tramite connettori preconfezionati