Corrente elevata per circuiti stampati

Corrente elevata per circuiti stampati

Applicazione di 41 A in modo rapido e compatto sul circuito stampato: scoprite le nuove possibilità di sviluppo dei dispositivi e degli azionamenti.

Con i nuovi morsetti per circuiti stampati della serie PL, Phoenix Contact offre la massima potenza con il minimo ingombro. Seguite la tendenza con apparecchi ancora più compatti, aumentando allo stesso tempo l'offerta di potenza.

  • Portata di corrente fino a 76 A mediante conduttori con sezioni da 0,75 a 25 mm²
  • Collegamento rapido e senza utensili con la connessione a molla Push-Lock
  • Adattabilità d'impiego grazie all'uscita cavo orizzontale o a 30°

Cablaggio senza utensili con la connessione Push-Lock

Possibilità di collegare i conduttori senza utensili e in pochi secondi  

Possibilità di collegare i conduttori senza utensili e in pochi secondi

Per il cablaggio dei vostri circuiti stampati, utilizzate la connessione con sistema a leva.

I conduttori rigidi o i conduttori con capocorda possono essere inseriti e collegati direttamente. Per i conduttori flessibili con cavetti è sufficiente chiudere la leva.

La presa di prova consente di controllare il cablaggio di ogni conduttore.

41 A sul circuito stampato

Morsetti per circuiti stampati PLH 5 e PLA 5  

Serie PLA 5 e PLH 5

I morsetti per circuiti stampati della serie PLA 5 e PLH 5 sono la soluzione giusta per portare correnti fino 41 A sul circuito stampato, in orizzontale o ad angolo. Con cavi da 0,2 a 6 mm² e passo 7,5 mm.

76 A sul circuito stampato

Morsetti per circuiti stampati PLH 16  

Serie PLH 16

Con la serie PLH 16 è possibile collegare fino a 76 A al circuito stampato in orizzontale. Con passo 10 o 16 mm e cavi da 0,75 a 25 mm².

Per saperne di più

Fare clic sul seguente pulsante per saperne di più sul tema connessione di dispositivi per potenza.

Phoenix Contact Spa

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91
Referrer:

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi