Impianto di depurazione di Braunsbedra: messa in servizio più rapida grazie alla semplicità di progettazione

Panoramica

Stazione di pompaggio ZWAG a Braunsbedra  

Stazione di pompaggio ZWAG a Braunsbedra

  • Nell'impianto di depurazione centrale della ZWAG (Zweckverbands Wasserversorgung und Abwasserentsorgung Geiseltal) tutte le acque di scarico in arrivo vengono depurate in modo meccanico e biologico.
  • Al giorno d'oggi, le aziende che si occupano del trattamento delle acque reflue chiedono ai propri fornitori non solo singoli componenti, ma soluzioni complete.
  • La realizzazione delle funzioni di automazione è composta anche dal collegamento al sistema di comando delle stazioni di pompaggio via radiomobile, o mediante la tecnica SHDSL, e dall'integrazione dei dispositivi di campo.
  • ZWAG sfrutta i vantaggi di una tecnologia universale.

Profilo cliente

Il lago Geiseltalsee presso Braunsbedra  

Il Geiseltalsee è il più grande lago artificiale della Germania

Nel territorio di competenza della ZWAG, a Braunsbedra, si trova il Geiseltalsee, il più grande lago artificiale della Germania. A Geisental, quella che fino al 1995 era un'area mineraria di lignite si è trasformata in una zona ricreativa.

Per non influire negativamente sulla gestione delle risorse idriche della regione, tutte le acque reflue devono essere convogliate nell'impianto di depurazione centrale della ZWAG.

Applicazione

Nell'ambito delle misure di ammodernamento, i responsabili della ZWAG erano alla ricerca di una nuova soluzione per tre stazioni di pompaggio delle acque reflue. La stazione di pompaggio di Stöbnitzer Mitte pompa le acque di scarico direttamente nel canale che porta all'impianto di depurazione. Invece, le due nuove stazioni di pompaggio sul Geiseltalsee – la stazione di pompaggio principale di Strand Mücheln e la stazione di pompaggio di Strand Mücheln – alimentano il canale alternativamente, una soluzione più sensata dal punto di vista energetico rispetto al convogliamento a cascata.

La soluzione doveva essere completa e non includere soltanto i singoli componenti di diversi produttori. Doveva inoltre garantire una protezione contro i danni causati dalla sovratensione e la sicurezza di esercizio mediante un moderno gruppo di continuità. In questo contesto, il concetto perfettamente armonizzato di Krohne Messtechnik e Phoenix Contact è stato assolutamente convincente. Alla base dell'approccio ci sono i blocchi funzionali, sviluppati in collaborazione dalle due aziende, della libreria per i processi idrici Waterworx. La modularità dell'approccio consente di integrare facilmente la tecnologia per la misurazione all'interno della tecnologia di comando e automazione.

Soluzione

Stazione di pompaggio delle acque reflue sul lago Geiseltalsee presso Braunsbedra  

Tecnologia per la misurazione di Krohne e dispositivi di automazione di Phoenix Contact

In questo contesto sono state realizzate diverse funzioni tecniche di automazione, tra cui il collegamento delle stazioni di pompaggio al sistema di comando dell'impianto di depurazione via radiomobile e mediante la tecnica SHDSL e l'integrazione dei dispositivi di campo – come ad esempio il flussometro Optiflux 2050 W di Krohne – così come altri componenti di azionamento e misurazione.

Con il modem industriale PSI-Modem SHDSL/ETH, i dispositivi in serie possono essere interconnessi su banda larga mediante cavi di rame proprietari. La tecnologia SHDSL utilizzata permette velocità di trasmissione dati fino a 30 MBit/s. Con il modem SHDSL possono essere stabilite connessioni punto-punto e possono essere create linee ridondanti oltre a topologie lineari e a stella. I modem rilevano automaticamente la velocità SHDSL in modo tale da rendere superflua la configurazione tramite DIP switch.

L'assegnazione di un indirizzo IP e la configurazione client/server non sono necessarie. Un registro integrato, in combinazione con le uscite di allarme, facilitano gli interventi di manutenzione in loco.

Stazione di pompaggio delle acque reflue con touch panel  

Comando sul posto tramite touch panel

La rete radiomobile sostituisce i collegamenti via cavo mancanti

Se non è disponibile una rete di cavi o una rete telefonica pubblica, viene utilizzato il potente router 3G della serie PSI-Modem per la trasmissione radio dei dati al sistema di comando. Le stazioni di pompaggio sono integrate nella rete IP mediante un collegamento UMTS/HSPA. Se questo collegamento non funziona, il router G3 passa automaticamente a GPRS/EDGE. Il firewall integrato e il supporto VPN impediscono accessi non autorizzati.

Inoltre il collegamento dati e la qualità della rete radiomobile sono sempre sotto controllo. Se la qualità peggiora, il modem 3G invia un messaggio o ristabilisce la connessione radiomobile. È possibile inviare in maniera indipendente un SMS o una e-mail, anche a più destinatari, grazie a sei ingressi di commutazione configurabili. Le quattro uscite di commutazione integrate possono essere azionate mediante SMS protetti da password, per controllare da remoto le condizioni dell'impianto e attivare le funzioni.

Prodotti

DescrizioneTipoCod. art.
Unmanaged Extender Ethernet, per collegamenti punto-punto, strutture lineari e ad anello.SI-Modem-SHDSL/ETH2313643
Accoppiatore bus PROFINET per il collegamento delle periferie decentrateIL PN BK DI8 DO4 2TX2703994
Libreria software WATERWORX per PC WORXWATERWORX2400180
Security-Appliance in custodia di metalloFL MGUARD RS4000 TX/TX VPN2200515
SERVER PC WORX UASERVER PC WORX UA2402685
Software di visualizzazione atvise®ATVISE2400478
Software per la gestione dati ACRONACRON2400115
AXIOCONTROL per il controllo diretto di AXIOLINE F I/OAXC 30502700989
DescrizioneTipoCod. art.
Unmanaged Extender Ethernet, per collegamenti punto-punto, strutture lineari e ad anello.SI-Modem-SHDSL/ETH
Accoppiatore bus PROFINET per il collegamento delle periferie decentrateIL PN BK DI8 DO4 2TX
Libreria software WATERWORX per PC WORXWATERWORX
Security-Appliance in custodia di metalloFL MGUARD RS4000 TX/TX VPN
SERVER PC WORX UASERVER PC WORX UA
Software di visualizzazione atvise®ATVISE
Software per la gestione dati ACRONACRON
AXIOCONTROL per il controllo diretto di AXIOLINE F I/OAXC 3050

Phoenix Contact Spa

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91
Referrer:

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi