Torna alla panoramica

Impianto di tensione innovativo presso Ritter Starkstromtechnik

La più grande azienda del settore elettrico

La Ritter Starkstromtechnik GmbH & Co di Dortmund si colloca, con i suoi 550 impiegati, tra le più grandi aziende del settore elettrico. La gamma di prodotti e servizi dell'azienda si estende su quattro settori:

  • Il collegamento di grandi reti in edifici e impianti con il sistema di installazione tradizionale.
  • Organizzazione e controllo di cicli tecnici con soluzioni di automazione individuale.
  • Apparecchiature elettriche per l'intervallo di potenza.
  • Distribuzione di tensione sicura con impianti di distribuzione a media e bassa tensione per l'industria e l'erogazione energetica.

Applicazione

Gli impianti di distribuzione a media e bassa tensione per l'industria e l'erogazione energetica sono stati progettati, sviluppati e costruiti a presso la sede Ritter di Olfen. Sono stati consegnati o come impianti standard omologati o come versioni speciali specifiche per il cliente.

Una particolarità contraddistingue l'innovativo impianto a media tensione GT 4: qui l'ingombro della versione a 31,5 KA è stato ridotto a 600 mm sulla base di speciali caratteristiche costruttive dell'unità di potenza.

L'innovazione dell'unità di controllo dell'impianto è QUICKON, il sistema a innesto rapido di Phoenix Contact.

Soluzione

Perforazione di isolante IDC  

Velocità e affidabilità: perforazione di isolante IDC

Con i morsetti a innesto rapido QUICKON non è più necessaria la spelatura del conduttore, anche i capicorda vengono meno.

La messa a contatto del conduttore avviene dopo il taglio a misura con un semplice sollevamento circolare mediante un cacciavite standard. Con i morsetti della sezione trasversale nominale da 1,5 e 2,5 mm², possono essere collegati i conduttori da 0,34 a 2,5 mm².

A integrazione dei morsetti passanti e per conduttori di terra esistono i morsetti TWIN multipolari, con i quali è possibile eseguire rapide ripartizioni di potenziale.

Conclusione

È possibile portare a termine molteplici commutazioni con l'impiego di spine portacomponenti, di sicurezza e sezionamento sui morsetti base.

Inoltre i morsetti componibili QUICKON sono disponibili in una versione ibrida. L'innesto rapido è combinato quindi con il collegamento a molla o a vite. In questo modo l'utente può liberamente scegliere il sistema di collegamento in base alle esigenze del cliente o in conformità alle norme.

Il sistema a innesto rapido QUICKON supera i requisiti delle norme relative, ad esempio EN 60998, EN 60947 ed è omologato secondo la direttiva ATEX per l'impiego in ambiente EX-e.

Phoenix Contact Spa

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi