Piattaforme di perforazione

Piattaforme di perforazione

Se le condizioni lo esigono

Le soluzioni che abbiamo pensato per le piattaforme marine contemplano le certificazioni marittime e i sistemi per le aree Ex.

Per le piattaforme marine occorre rispettare le prescrizioni in ambito marittimo e per i sistemi per le aree Ex. I sistemi di automazione devono elaborare i segnali provenienti dall'area Ex e disporre di certificazioni a norma GL, DNV o ABS. Ciò pone esigenze specifiche in termini di struttura sistemica delle soluzioni e di robustezza dei componenti adottati.

L'esperienza decennale in ambito off-shore e la vasta gamma di prodotti marittimi e di sistemi Ex-i rendono Phoenix Contact un partner competente per quanto riguarda soluzioni efficaci per piattaforme di perforazione.

I vantaggi

  • Protezione affidabile contro le sovratensioni grazie alla vasta gamma di alimentatori
  • Gestione motore efficiente per la produzione di energia grazie ai sistemi I/O per CAN-bus
  • Impianti di estinzione incendi a prova di guasto con sistemi di automazioni ridondanti

Produzione di energia

Generatore diesel su una nave  

Soluzioni per la produzione di energia sulla piattaforma in funzione del fabbisogno

Possibilità di controllare il fabbisogno energetico sulla piattaforma e di collegare al bisogno altri generatori diesel. Con un sistema di controllori e di I/O e tramite una connessione CAN potrete realizzare una Power Management con cui gestire l'approvvigionamento energetico sulla piattaforma in funzione del fabbisogno reale.

La struttura modulare del sistema consente di ampliare in qualsiasi momento.

Protezione contro le sovratensioni

Isola di perforazione off-shore durante un temporale  

Le isole di perforazione off-shore devono disporre di una protezione specifica dalle scariche dei fulmini

Le alte torrette di una piattaforma di perforazione, albero di carico compreso, sono soggette alle scariche dei fulmini. I complessi sistemi tecnologici per l'azionamento delle aste di perforazione devono essere protetti costantemente contro le sovratensioni.

Phoenix Contact è in grado di offrire soluzioni efficaci per la protezione contro le sovratensioni sulla base di scaricatori POWERTRAB e FLASHTRAB.

Impianti di estinzione incendi

Petroliera  

Soluzioni di automazione di tipo ridondante per impianti di estinzione incendi sulle navi

Utilizzando una soluzione di automazione strutturata in modo ridondante, formata da controllori e da sistema di monitoraggio potrete controllare in qualsiasi momento la funzionalità degli impianti di estinzione incendi.

Dei regolatori di portata vi consentiranno di controllare con esattezza se tutte le tubature sono alimentate con acqua e di reagire rapidamente in caso di emergenza.

Strutturazione ridondante di sistema per i Servizi essenziali

Due controllori, su cui è installato un software applicativo di ridondanza garantiscono l'assoluta assenza di guasti. L'unità pompa controlla l'approvvigionamento idrico. La connessione alla
rete della piattaforma per un sistema di allarme riguardante l'impianto interno è realizzabile tramite numerose interfacce e in qualsiasi momento.

Strutturazione ridondante del sistema per servizi essenziali  

Una strutturazione ridondante del sistema garantisce la massima disponibilità dei Servizi essenziali

Phoenix Contact Spa

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi