Tecnologia di inserimento a pressione

Montaggio o saldatura? La tecnologia di inserimento a pressione lo rende possibile. Le caratteristiche di questa tipologia di montaggio sono la semplicità e la solidità.

I vantaggi

  • Nessun carico termico per i componenti utilizzati per il collegamento grazie al montaggio senza olio
  • Massima solidità: contatto dei pin a tenuta di gas nei fori metallizzati
  • Processo di assemblaggio efficiente: inserimento a pressione tramite pressa pneumatica o basculante

Nozioni fondamentali

Inserimento a pressione automatizzato dei morsetti per circuito stampato  

Inserimento a pressione automatizzato

Come alternativa al montaggio a saldatura THR o SMT, la tecnologia di inserimento a pressione viene utilizzata soprattutto quando si desidera evitare un carico termico sul circuito stampato e sui componenti.

Il collegamento senza saldatura consiste nell'inserimento del pin del componente da montare nei fori metallizzati del circuito stampato. Nel caso più semplice, viene utilizzata una pressa basculante. Nei processi di assemblaggio automatizzati vengono impiegate invece presse pneumatiche.

Con la tecnologia di inserimento a pressione, lo speciale profilo del pin taglia la parte in metallo con i suoi bordi esterni, garantendo così un contatto elettrico a tenuta di gas.

Trovate velocemente la vostra soluzione

Al seguente link si trovano tutti i collegamenti dei circuiti stampati con tecnologia di inserimento a pressione.

Phoenix Contact Spa

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi