Moduli di ridondanza

Disaccoppiamento con QUINT DIODE

Disaccoppiamento, monitoraggio e regolazione

I moduli di ridondanza aumentano la sicurezza di esercizio degli impianti: personalizzati in base alla vostra applicazione.

Torna a Alimentatori e UPS

Categorie

  • Elenco prodotti Accessori
    Accessori

    Materiale di installazione per moduli di ridondanza.

  • Moduli a diodi
    Moduli a diodi

    I moduli a diodi consentono il disaccoppiamento degli alimentatori funzionanti in parallelo: un cortocircuito non influisce più sul carico.

  • Moduli di ridondanza attivi
    Moduli di ridondanza attivi

    I moduli Oring con tecnologia ACB garantiscono la totale sicurezza degli alimentatori, garantendo un'elevata affidabilità dell’impianto.

Cerca in Moduli di ridondanza

Mostrare tutti i prodotti di questa categoria

Un sistema ridondante sicuro contribuisce all'elevata affidabilità e produttività degli impianti. Tale sistema risulta dal collegamento in parallelo di due alimentatori disaccoppiati. Per incrementare ulteriormente la disponibilità dell'impianto, è consigliabile monitorare anche la ridondanza. A tale scopo è disponibile la funzione di disaccoppiamento con modulo di ridondanza attivo che offre anche funzioni di controllo e regolazione e il semplice disaccoppiamento con diodi.

I vantaggi

  • Funzionalità e forma adatte, compatibili con gli alimentatori di Phoenix Contact
  • Ridondanza universale fino all'utenza tramite due morsetti di uscita per ogni modulo
  • Durata raddoppiata: i moduli Oring con tecnologia ACB garantiscono un carico massimo simmetrico
  • Risparmio del 70% di energia: accoppiamento di moduli Oring con MOSFET al posto dei diodi

Modulo di ridondanza attivo QUINT ORING: disaccoppiamento, monitoraggio e regolazione

Disaccoppiamento, monitoraggio e regolazione con modulo di ridondanza attivo  

Disaccoppiamento, monitoraggio e regolazione con QUINT ORING

I moduli di ridondanza attivi QUINT ORING monitorano l'intera soluzione ridondante, quindi anche le tensioni dell'alimentatore, il cablaggio, il disaccoppiamento e la corrente di carico. In questo modo vengono riconosciuti per tempo gli stati operativi critici ed è possibile ripristinare la ridondanza.

Disaccoppiamento con diodo

Disaccoppiamento con diodo  

Disaccoppiamento con diodo QUINT, TRIO, UNO o STEP

Se gli alimentatori vengono disaccoppiati, un cortocircuito sull'uscita di uno di questi, oppure nella linea dall'alimentatore al diodo, non avrà più alcuna conseguenza sul carico.


Ulteriori informazioni

Phoenix Contact Spa

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91

Configuratore

Configurare prodotti e soluzioni per le propria applicazione personalizzata.

Alimentatori e UPS

Assistenza

Download


Video dimostrativo QUINT ORING

Per sapere tutto sui componenti QUINT ORING.

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi