Inline

Inline per un'elevata flessibilità

Elevata flessibilità

Realizzate la vostra soluzione I/O personalizzata

Torna a Sistemi I/O per l'armadio di comando (IP20)

Categorie

Inline è il flessibile tuttofare a grana fine per l'armadio di comando. Grazie a un'ampia scelta di moduli I/O e moduli funzionali per tutti i più comuni sistemi di bus di campo e reti Ethernet, potrete creare le vostre funzioni di automazione in maniera personalizzata.

I vantaggi

  • Elevata flessibilità grazie a un'ampia scelta di moduli I/O, moduli funzionali, accoppiatori bus e controllori
  • Le dimensioni ridotte e il numero esatto di canali dei moduli consentono di risparmiare spazio nell'armadio di comando
  • Omologazioni internazionali, moduli Safety ed Ex-i consentono un ampio campo di applicazioni
  • Estensione bus locale fino in campo senza accoppiatore bus aggiuntivo grazie a moduli di diramazione
  • Ampie possibilità d'impiego grazie al range di temperature esteso

Flessibilità grazie alle diverse funzionalità e alle numerose omologazioni

Elevata flessibilità grazie alle numerose funzionalità della serie Inline  

Automazione su misura grazie ai numerosi moduli Inline altamente modulari

I moduli I/O Inline possono essere installati con una granularità fine: con uscite e entrate analogiche o digitali, e con numeri di canale da 1, 2, 4, 8, 16 o 32.

Sono inoltre a disposizione tutte le funzioni più comuni:

  • Conteggio eventi
  • Generazione impulsi
  • Commutazione di potenza
  • Rilevamento dati energetici
  • Garanzia di sicurezza funzionale
  • Rilevamento temperature
  • Rilevamento posizioni e avviamento
  • Scambio di dati seriali
  • Rilevamento del numero di giri
  • Rilevamento e valutazione dell'estensimetro
  • Funzioni bus master per bus CAN e PROFIBUS

Potrete scegliere fra bus di campo o rete Ethernet. Mediante l'utilizzo di morsetti master per la comunicazione, è possibile collegare diversi sottosistemi senza dover utilizzare un ulteriore accoppiatore bus. Compiti di controllo centrali o decentrali possono essere eseguiti sostituendo l'accoppiatore bus con un compatto controllore Inline.

Grazie ad un range di temperatura esteso da -40 a +70 °C potrete impiegare i moduli XC del sistema I/O Inline anche in ambienti critici.

Per i nostri moduli Inline ci sono numerose omologazioni specifiche in base al settore e al Paese. La gamma di prodotti di Phoenix Contact viene costantemente aggiornata per includere nuove omologazioni. In questo modo potrete essere certi che il vostro impianto soddisfi gli standard più recenti.

Un morsetto I/O, una funzione

Panoramica sulla gamma di Morsetti I/O Inline ECO  

I nuovi morsetti I/O Inline ECO

I nuovi morsetti I/O Inline ECO consentono di svolgere operazioni di automazione in modo estremamente semplice e vantaggioso. Secondo il principio "un morsetto, una funzione", la serie di nuovi morsetti Inline ECO offre sempre la funzione adatta per l'operazione di automazione selezionata. Non è necessaria una configurazione speciale del morsetto. Proteggete la vostra applicazione, in modo semplice e senza software aggiuntivo, utilizzando il morsetto di sicurezza Inline ECO Safe. Naturalmente, è possibile combinare tutti i morsetti Inline ECO con tutti gli accoppiatori bus e i morsetti standard della serie Inline.

Moduli I/O sicuri per tutti i sistemi bus più comuni

I moduli Inline Safety possono essere distribuiti a piacere nella rete  

I moduli Inline Safety possono essere distribuiti a piacere nella rete

Anche i nostri moduli I/O per la sicurezza mettono in risalto la flessibilità dei sistemi I/O Inline. In base all'accoppiatore bus, o al controllore di sicurezza, i moduli di I/O funzionano con PROFIsafe in sistemi PROFINET e PROFIBUS, oppure in applicazioni INTERBUS-Safety.

Per questo offriamo moduli di I/O digitali e moduli relè. Con questi prodotti potrete soddisfare i requisiti di sicurezza fino a:

  • PL e (EN ISO 13849-1)
  • SIL 3 (IEC 61508)
  • SILCL 3 (EN 62061)

Sicurezza senza controllore di sicurezza
Desiderate integrare la sicurezza funzionale in maniera indipendente dalla rete e senza controllore di sicurezza aggiuntivo? Allora scegliete i sicuri moduli I/O con tecnologia SafetyBridge.
Il punto principale: distribuite moduli I/O di sicurezza in base alle esigenze del vostro impianto, questi lavorano in maniera centralizzata o decentralizzata sotto un controllore standard.

Inline Ex-i - I/O a sicurezza intrinseca per area Ex

Acquisizione sicura e affidabile di segnali nelle aree Ex  

Acquisizione sicura e affidabile di segnali nelle aree Ex

Rendete la stazione I/O Inline sicura per le aree a rischio di esplosione: sarà sufficiente inserire i moduli I/O Ex-i a sicurezza intrinseca dietro i morsetti I/O standard.È a disposizione un'ampia scelta di morsetti I/O standard per l'utilizzo in aree non a rischio di esplosione e a rischio di esplosione fino alla zona 2. Ai moduli blu I/O possono essere collegati segnali di ingresso e uscita aggiuntivi dalle aree a rischio di esplosione delle zone 1 e 0. 

La parametrizzazione e la diagnosi sono effettuate tramite un sistema di engineering, o tramite la tecnologia FDT (Field Device Tool). Il vostro vantaggio: questo consente un utilizzo semplificato anche in caso di elevato traffico I/O.

Estensione bus locale: dall'armadio di comando al campo

Comunicazione costante: dall'armadio di comando al campo  

Comunicazione costante: dall'armadio di comando al campo

Rilevate i segnali direttamente in campo e inoltrateli all'armadio di comando senza ulteriori accoppiatori bus. 

I moduli Inline di espansione del bus locale consentono di ridurre il numero di accoppiatori bus e quindi dei dispositivi di rete. Il che si traduce in comunicazione costante con pochi accoppiatori bus.

Desiderate trasmettere i segnali I/O senza l'impiego di cavi? È possibile collegare fino a tre dispositivi I/O alla stazione base sfruttando la connessione Bluetooth.

Software versatile per pianificazione, configurazione e programmazione

Dalla pianificazione al processo: il software di Phoenix Contact  

Dalla pianificazione al processo: il software di Phoenix Contact

Grazie alla vasta gamma di strumenti software Phoenix Contact, ogni attività può essere svolta in modo efficiente: dalla pianificazione alla messa in servizio dell'applicazione.

  • PROJECT+ fornisce un valido supporto per la realizzazione della stazione I/O, e più esattamente per l'immissione del numero necessario di funzioni. Il software rileva tutti i limiti del sistema e consente, inoltre, la richiesta di preventivo in automatico.
  • Con CLIP PROJECT potrai acquisire le stazioni I/O create con PROJECT+. Inoltre, sarà possibile aggiungere al progetto anche altri componenti Phoenix Contact, come le protezione contro le sovratensioni o i morsetti componibili. Grazie alle interfacce integrate, potrete trasmettere i dati ai sistemi CAE come EPLAN in tutta praticità.
  • PC WORX è l'efficiente software di Phoenix Contact destinato ai controllori basati su PC o embedded. In caso di utilizzo di controllori realizzati da altri produttori, è possibile configurare la stazione I/O con l'ausilio di CONFIG+.
  • VISU+ è un software di visualizzazione con cui è possibile rappresentare graficamente i processi e i dispositivi dell'impianto. VISU+ è collegato al controllore tramite OPC. Questo significa che il software può essere impiegato indipendentemente dal produttore del controllore.

Phoenix Contact Spa

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91

Altre informazioni

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi