Torna alla panoramica

Panoramica applicazioni

Relè di accoppiamento tra controllore e campo

Esempio di applicazione relè di accoppiamento  

Relè di accoppiamento

I moduli relè RIF-0 e RIF-1 vengono utilizzati in particolar modo per accoppiare in modo sicuro i segnali tra controllori e campo.

In questo campo vengono rafforzate le potenze, adeguate le tensioni o separati galvanicamente i segnali.

Relè per la moltiplicazione del segnale

Esempio applicativo Moltiplicazione del segnale  

Moltiplicazione del segnale

In modo particolare i moduli relè RIF-2 sono adeguati a quelle applicazioni nelle quali è necessario un alto numero di contatti.

Parallelamente a carichi differenti è possibile attivare una notifica al controllore.

Relè di potenza fino a sostituzione di protezione minima

Esempio di applicazione relè di potenza  

Relè di potenza in applicazioni di protezione minima

I moduli relè RIF-4 possono essere utilizzati nelle applicazioni di protezione minima grazie al loro elevato potere di rottura. I vantaggi rispetto ai relè sono:

  • Facilità di manutenzione grazie all'innestabilità
  • Segnalazioni di stato mediante LED
  • Convenienza
  • Rapida installazione grazie alla possibilità di creare ponti e connessione PT

Torna alla panoramica
Altre informazioni

Phoenix Contact Spa

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91

Configuratore

Configurare prodotti e soluzioni per le propria applicazione personalizzata.

Moduli con relè elettromeccanici e a stato solido

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi