Torna alla panoramica

EV Charge Control Basic

EV Charge Control Basic, la soluzione di controllo compatta ed economica per punti di carica semplici in ambiente domestico.

EVCC Basic supporta la semplice infrastruttura di ricarica per uso privato

Die EVCC Basic è disponibile nella variante a circuito stampato o dispositivo montato su guida DIN  

EVCC Basic utilizzabile come circuito stampato e dispositivo montato sui guida DIN

Il controllore di ricarica svolge tutte le funzioni indispensabili per la ricarica di un veicolo elettrico conforme alla normativa IEC 61851 (comunicazione via CP e PP, blocco e sblocco del connettore di ricarica) e integra l'alimentatore per il blocco del connettore di ricarica e un modulo di sblocco in caso di interruzione elettrica per il caso B (con presa di ricarica sull'infrastruttura).

  • Semplice configurazione delle stazioni di ricarica grazie all'integrazione di tutte le funzioni di controllo necessarie
  • Soluzioni specifiche per il cliente grazie agli ingressi e alle uscite configurabili
  • Semplice configurazione tramite DIP switch
  • Rapida integrazione grazie alle interfacce standardizzate (Modbus RTU Slave)
  • Soluzione custom grazie alle varianti utilizzabili come dispositivi per circuiti stampati o guide di montaggio

Esempio applicativo: punto di carica con connettore di ricarica sul veicolo

Rappresentazione della struttura di un wallbox con connettore di ricarica sul veicolo  

Punto di carica con connettore di ricarica sul veicolo

Con l'EV Charge Control realizzate semplici stazioni di ricarica, ad esempio per l'ambito privato, senza grosse spese aggiuntive.

  • L'attivazione avviene ad esempio tramite un interruttore a chiave
  • Per funzioni di protezione non è necessaria alcuna unità di comando aggiuntiva come elemento del circuito

 

Esempio applicativo: punto di carica con presa di ricarica dell'infrastruttura e modulo RCM

Rappresentazione della struttura di un wallbox con presa di ricarica dell'infrastruttura  

Punto di ricarica con presa di ricarica sull'infrastruttura e modulo RCM

I moduli RCM di Phoenix Contact sensibili a tutte le correnti rilevano correnti di guasto continue e alternate e offrono di conseguenza una protezione aggiuntiva nell'ambito della ricarica dei veicoli elettrici. In combinazione con i controllori di ricarica di Phoenix Contact è consentito in via opzionale il monitoraggio dello stato e il ripristino dei moduli RCM.

Esempio applicativo: struttura di un sistema satellitare

Rappresentazione della struttura di un sistema satellitare con fino a 30 punti di carica  

Struttura di un sistema satellitare

Grazie alla comunicazione Modbus TCP Slave è possibile collegare fino a 30 punti di carica ad un'unità di controllo centrale.

Phoenix Contact Spa

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi