Maggiore affidabilità delle idrovie grazie alla manutenzione basata sulle condizioni

Panoramica

Scambio navale  

Traffico scorrevole nelle strettoie delle idrovie

  • I gestori e gli installatori dei sistemi di segnalazione per idrovie affrontano una vera sfida: gestire l'applicazione in modo affidabile e garantire un funzionamento continuo.
  • Phoenix Contact offre sistemi, i cui componenti possono essere perfettamente integrati nei sistemi di comando e collegati alle architetture di livello superiore tramite diversi mezzi di comunicazione.
  • Grazie alla scalabilità, la soluzione può essere adattata alle esigenze più disparate e la diagnosi basata su web garantisce la massima affidabilità.

Applicazione

Colonnina con segnalatori luminosi  

Segnalatori luminosi a LED per impianti di segnalazione luminosa

Molte idrovie sono inadeguate al passaggio di due navi di grandi dimensioni, poiché in certi punti non è possibile rispettare la distanza di sicurezza durante l'attraversamento. Affinché questi punti possano essere attraversati 24 ore su 24 in entrambe le direzioni, sono previsti spazi di transito o sensi unici regolamentati. Per gestire il traffico in questi punti ci si avvale di sistemi di segnalazione, che trasmettono le informazioni necessarie ai capitani delle navi.

Le idrovie più trafficate del mondo registrano spesso oltre 100 attraversamenti al giorno. Un guasto ai sistemi di segnalazione e la conseguente interruzione delle idrovie avrebbero conseguenze economiche disastrose.

Soluzione

Armadio di comando  

Armadio di comando per l'automazione della segnalazione sulle idrovie

Phoenix Contact offre prodotti e sistemi per tutti i campi di applicazione. I componenti vengono integrati nei sistemi di comando, per monitorare e segnalare lo stato dei dispositivi. Per le applicazioni nella segnalazione delle idrovie, gli armadi di comando sono installati direttamente nei dispositivi di segnalazione. Si avvalgono di un'alimentazione di tensione continua per l'alimentazione a 24 Volt. Grazie ai blocchi funzionali programmati, le informazioni di stato (come le batterie) vengono integrate semplicemente nel programma applicativo del sistema di comando. In questo modo, le informazioni vengono subito trasmesse anche al software di visualizzazione sono accessibili da ogni punto della rete.

Per gli impianti all'aperto, la protezione contro le sovratensioni è irrinunciabile. Anche per questa applicazione "classica", la protezione contro le sovratensioni intelligente può essere integrata nel programma applicativo. Con Plugtrab IQ il gestore ha la possibilità di avvalersi di una manutenzione preventiva. Si tratta dell'unico sistema sul mercato, in grado di rilevare e segnalare più di due stati. Otre alle segnalazioni di stato verdi (tutto ok) e rosse (guasto al dispositivo), in giallo è rappresentato un terzo stato operativo. Questo segnala un valore critico delle utenze intelligenti e mostra al gestore che l'elemento deve essere sostituito appena possibile.

Visualizzazione basata su web  

Manutenzione basata su web di tutti i componenti collegati

Scalabile e integrabile per la massima affidabilità e per una diagnosi precoce

Con i dispositivi intelligenti e le relative interfacce dei componenti Phoenix Contact, per il gestore e l'addetto alla manutenzione si aprono strade completamente nuove.

Grazie alla diagnosi già integrata, i componenti possono essere utilizzati a livello locale. In alternativa, l'utente può scegliere tra un'ampia gamma di blocchi funzionali preprogrammati e collegare i dispositivi al programma applicativo.

Gli impianti di segnalazione e gli armadi di comando sono soggetti a una manutenzione basata su web, accessibile con diversi mezzi. La connessione può essere locale o realizzata con collegamenti di telefonia mobile o SHDSL. La scalabilità del sistema consente un adattamento ottimale ai requisiti del gestore, con una soluzione economica. Nello stesso tempo è garantita la massima affidabilità degli impianti e quindi il funzionamento a regola d'arte delle idrovie.

I vantaggi

  • Integrazione semplice e rapida di tutti i componenti, grazie ai blocchi funzionali preprogrammati
  • Soluzione affidabile grazie alle funzioni preprogrammate e testate all'interno dell'applicazione
  • Integrazione di sistemi di comando esistenti con protocolli Ethernet standardizzati
  • Facilmente adattabile alle esigenze applicative grazie al software di comando scalabile

Prodotti

DescrizioneTipoCod. art.
Memoria programmi/configurazioneSD FLASH 2GB APPLIC A2701190
Gruppi di continuitàad es. QUINT-UPS/ 24DC/ 24DC/102320225
Dispositivi di protezione contro le sovratensioniad es. PT-IQ-1X2-24DC-UT2800976
Misuratori di energiaad es. EEM-MA2502901363
DescrizioneTipoCod. art.
Memoria programmi/configurazioneSD FLASH 2GB APPLIC A
Gruppi di continuitàad es. QUINT-UPS/ 24DC/ 24DC/10
Dispositivi di protezione contro le sovratensioniad es. PT-IQ-1X2-24DC-UT
Misuratori di energiaad es. EEM-MA250

PHOENIX CONTACT S.p.a.

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91
Referrer:

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi