Torna alla panoramica

Test sotto controllo: test di protezione semplificati presso Energienetz Mitte utilizzando il sistema FAME

Panoramica

Monitoraggio della rete  

Markus Hose di Energienetz Mitte aziona una spina Fame

  • Come filiale del Gruppo EAM, Energienetz Mitte gestisce circa 50.000 chilometri di reti elettriche e di gas naturale, con 71 stazioni.
  • Le reti devono essere monitorate in modo sempre più attento e il monitoraggio deve diventare più facile e più sicuro.
  • Con il sistema di prova Fame di Phoenix Contact, Energienetz Mitte ha ottenuto un'elevata flessibilità con una maggiore sicurezza e praticità nell'utilizzo.
  • Speciale vantaggio rispetto alle soluzioni precedenti: la funzione di protezione viene mantenuta anche durante la prova.

Profilo cliente

Stazione elettrica  

Stazione elettrica di Energienetz Mitte © EAM Energie GmbH.

Da oltre 80 anni, il Gruppo EAM fornisce energia sicura e affidabile a circa 1,4 milioni di persone nella Germania centrale. I circa 50.000 chilometri di reti elettriche e di gas naturale e le 71 stazioni sono gestiti da Energienetz Mitte.

Applicazione

Sequenze di prova  

Con Fame, le sequenze di prova complete possono essere integrate in un unico processo di innesto

Il presupposto per un funzionamento sicuro e affidabile della rete elettrica è una rapida individuazione dei guasti. Per questo, vari parametri come corrente e tensione sono costantemente monitorati. I relè di protezione di rete digitali sono utilizzati per il monitoraggio: gestiscono lo spegnimento e la commutazione di cavi o trasformatori difettosi. Se un relè di protezione di rete rileva un guasto su una linea di alimentazione, l'interruttore di questa linea riceve un segnale di attivazione e la linea viene spenta.

I relè di protezione della rete vengono regolarmente testati per il loro corretto funzionamento nell'ambito di un test di protezione. Per lo svolgimento di questo test, EAM utilizza una variante di contatto a innesto. Dopo aver stabilito il collegamento, i trasduttori di misura vengono dapprima cortocircuitati tramite un selettore rotante e quindi il segnale "Interruttore automatico disattivato" viene interrotto. Solo dopo questo passaggio è possibile iniziare la prova di funzionamento effettiva. Poiché un solo dispositivo di protezione è tipicamente installato sul lato media tensione, tutte le funzioni di protezione sono disabilitate per la durata della prova.

Soluzione

Per uno svolgimento delle prove più semplice e sicuro, Phoenix Contact ha sviluppato il sistema di prova Fame. Questo sistema collega al tester un numero elevato di contatti, necessari in un unico processo di innesto. Non è necessario azionare l'interruttore: tutte le operazioni di commutazione vengono forzate inserendo la spina di prova. La sequenza dei contatti, degli isolamenti e dei corto circuiti del trasduttore di misura è predefinita dalla spina e pertanto sempre corretta.

Diversamente da quanto succede attivando un interruttore, esiste sempre una sovrapposizione dei contatti del 100 percento. Utilizzando le spine di prova prefabbricate, la sicurezza può essere ulteriormente aumentata. I cavi di prova dotati di connettore di sistema per il tester, rendono superfluo il collegamento individuale dei cavi di misura. Questo elimina un'altra fonte di errore e, inoltre, la prova di protezione diventa più rapida.

"Un motivo importante per passare a Fame è la crescente complessità dei sistemi, che inevitabilmente porta a prove di protezione più complesse", spiega Markus Hose, responsabile delle prove di protezione nelle Stazioni elettriche di Energienetz Mitte. Gli interruttori di prova utilizzati in passato non sono più attuali. Contatti con solo tre correnti e tre tensioni, oltre a un solo segnale OFF, non soddisfano più i requisiti tecnici odierni. "Al contrario, con una spina Fame da impostare una sola volta, l'intero sistema o tutti i sistemi di protezione possono essere testati" - spiega Hose, che intende equipaggiare tutti i nuovi impianti con Fame.

Allo stesso modo, il test con Fame può essere fatto in modo sicuro e facile in sistemi che non possono essere scollegati. Durante il test, un dispositivo di protezione di riserva può essere collegato alla spina di prova. Pertanto, la protezione di rete viene mantenuta anche durante la prova della protezione.

Conclusione

Spina FAME  

Il meccanismo brevettato di impugnatura a rotazione assicura condizioni di segnale precise

Questa speciale funzione di sicurezza di rete costante viene utilizzata anche quando un dispositivo di protezione si guasta, con un dipendente che si inserisce in modo semplice e veloce in un dispositivo di protezione provvisorio tramite la spina Fame. Se un dispositivo di protezione si guasta o provoca guasti, Il tecnico dell'assistenza che non deve necessariamente essere un tecnico addetto alla protezione qualificato, può sostituire il dispositivo di protezione anche al di fuori del normale orario di lavoro tramite la spina Fame. Questo risolverà rapidamente l'errore e ridurrà al minimo i disturbi di rete. In questo modo, il giorno successivo un tecnico addetto alla protezione potrà quindi sostituire il dispositivo difettoso senza pregiudicare il funzionamento della rete.

PHOENIX CONTACT S.p.a.

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi