Torna alla panoramica

Integrazione di moduli I/O wireless nel livello di controllo

Integrazione di moduli I/O wireless nel livello di controllo

I blocchi funzionali Radioline per PC WORX, STEP 7 e portale TIA consentono di acquisire i dati di processo, i parametri di stato e diagnostica del sistema radio Radioline direttamente con un controllore.

La moderna tecnologia radio permette di integrare facilmente i segnali I/O di sensori e attuatori distribuiti su lunghe distanze in un controllore di Phoenix Contact.

Vantaggi

  • Monitoraggio e controllo di stazioni remote senza accesso via cavo
  • Facile acquisizione di dati di processo, parametri di stato e diagnostica delle singole stazioni radio
  • Flessibilità, semplicità della messa in servizio e riduzione dei costi rispetto alle installazioni via cavo
  • Riduzione dei tempi necessari per lo sviluppo
  • Blocchi funzionali disponibili senza alcuna licenza aggiuntiva

Applicazione

Radioline - moduli di espansione  

Radioline - moduli di espansione

Negli impianti con strutture decentrate su ampie superfici, come nel caso delle infrastrutture comunali nel settore idraulico/acque di scarico, produzione di energia, estrazione delle materie prime, traffico, come anche nei parchi chimici o altri impianti dell'industria di processo, i valori misurati e le segnalazioni di esercizio devono essere trasmesse dalle numerose stazioni esterne a un'unica centrale. I valori rilevati provengono, ad esempio, dal monitoraggio del livello di riempimento o delle prestazioni delle pompe e delle portate.

All'interno della centrale, i dati di processo vengono infine trasmessi al sistema di livello superiore tramite l'interfaccia software standardizzata e qui elaborate per essere visualizzate su un monitor. Ciò che sembra semplice in realtà richiede un enorme sforzo di programmazione software.

Soluzione

Strutture di rete automatiche, con diagnostica integrata  

Utilizzo all'interno di differenti reti mesh

I blocchi funzionali consentono la semplice e rapida integrazione di nuove funzionalità, rendendo i dispositivi parte integrante del vostro sistema di controllo. Questo consente di ridurre i tempi necessari per lo sviluppo.

Con la moderna tecnologia radio, i segnali I/O di sensori distribuiti su lunghe distanze possono essere facilmente integrati in un controllore Phoenix Contact o Siemens. Nella stazione principale Radioline la rete radio viene rappresentata da un solo indirizzo Slave Modbus, rendendo possibile leggere e scrivere le informazioni del sensore/attuatore.

Integrazione di moduli I/O in controllori Phoenix Contact

Impiego universale di controllori Phoenix Contact  

Integrazione di moduli I/O in PC WORX

Componenti necessari:

  • Modulo principale Radioline
  • Moduli di espansione I/O Radioline
  • Controllori Inline o Axioline
  • Modulo di comunicazione RS-485 Inline o Axioline
  • PC WORX
  • Blocchi funzionali PC WORX

Integrazione di moduli I/O in controllori Siemens

Utilizzo universale di controllori Siemens  

Facile integrazione di moduli I/O nel portale TIA e STEP 7

Componenti necessari:

  • Modulo principale Radioline
  • Moduli di espansione I/O Radioline
  • Accoppiatore bus Axioline o Inline
  • Modulo di comunicazione RS-485 Inline o Axioline
  • Controllori S7-3xx, S7-12xx, S7-15xx
  • Portale TIA o STEP 7
  • Blocchi funzionali STEP 7

Distinta base

Moduli principali RadiolineTipoCod. art.
Ricetrasmettitore radio da 2400 MHz, copertura fino a 5 km (in campo libero), per l'utilizzo in EuropaRAD-2400-IFS2901541
Ricetrasmettitore radio da 2400 MHz, copertura fino a 5 km (in campo libero), per l'utilizzo in GiapponeRAD-2400-IFS-JP2702863
Ricetrasmettitore radio da 868 MHz, copertura fino a 20 km (in campo libero), per l'utilizzo in EuropaRAD-868-IFS2904909
Ricetrasmettitore radio da 900 MHz, copertura fino a 32 km (in campo libero), per l'utilizzo in AmericaRAD-900-IFS2901540
Ricetrasmettitore radio da 900 MHz, copertura fino a 32 km (in campo libero), per l'utilizzo in AustraliaRAD-900-IFS-AU2702878
Multiplexer multipunto RS-485, copertura fino a 1,2 km su cavi a due conduttoriRAD-RS485-IFS2702184
Moduli di espansione I/O RadiolineTipoCod. art.
2 ingressi/uscite digitali e 1 ingresso/uscita analogicoRAD-DAIO6-IFS2901533
4 ingressi digitali (0...250 V AC/DC)RAD-DI4-IFS2901535
4 uscite relè digitali (6 A, 250 V AC/ 24 V DC)RAD-DOR4-IFS2901536
8 ingressi digitali (0…30,5 V DC), 2 ingressi a impulsi fino a 100 HzRAD-DI8-IFS2901539
8 uscite transistor digitali (30,5 V DC / 200 mA)RAD-DO8-IFS2902811
4 ingressi di corrente analogici (0/4 mA ... 20 mA)RAD-AI4-IFS2901537
4 uscite analogiche di corrente/tensione (0/4 mA ... 20 mA, 0...10 V)RAD-AO4-IFS2901538
4 ingressi Pt 100 (-50...+250 °C)RAD-PT100-4-IFS2904035
Controllori e accoppiatori bus AxiolineTipoCod. art.
Controllore Axioline per l'integrazione diretta di moduli I/O Radioline in ModbusAXC 10502700988
Axioline F, accoppiatore bus per l'integrazione di moduli I/O Radioline in reti PROFINETAXL F BK PN2701815
Axioline F, accoppiatore bus per l'integrazione di moduli I/O Radioline in reti PROFIBUS DPAXL F BK PB2688530
Axioline F, modulo di comunicazione, per la trasmissione di dati seriali con modulo principale RadiolineAXL F RS UNI 1H2688666
AccessoriTipoCod. art.
Cavo USB per la diagnostica e la configurazione dei moduli principali RadiolineRAD-CABLE-USB2903447
Blocchi funzionali 
PC WORXPCW_6_RadiolineBasic, pc_worx_6_x_modbus, pc_worx_6_x_comserial
Portale TIA / STEP 7STEP_7_RadiolineBasic, STEP_7_Modbus, STEP_7_comserial

Torna alla panoramica
Ulteriori informazioni

PHOENIX CONTACT S.p.a.

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi