Torna alla panoramica

Modulare e a innesto: lo scaricatore di sovratensione Tipo 2

VALVETRAB MS è disponibile con diverse tensioni nominali e in molteplici classi di prestazione. Vi semplifichiamo la scelta con scaricatori adatti a vari campi di applicazione e già pronti per l'installazione.

Sistema a innesto e codifica automatica

VALVETRAB MS di Phoenix Contact con scaricatori pronti per l'installazione  

VALVETRAB MS con scaricatori pronti per l'installazione

La linea di prodotti VALVETRAB MS presenta scaricatori di sovratensione Tipo 2 modulari e a innesto con una larghezza di 17,5 mm per canale, che corrisponde a un TE (unità di misura della larghezza utilizzata per i componenti elettronici).

  • Riduzione delle risorse per l'installazione: gli scaricatori sono pronti per l'installazione e adatti a vari campi di applicazione.
  • I morsetti Biconnect semplificano le operazioni di ponticellamento, ad esempio nel caso degli interruttori differenziali.
  • Nessuna possibilità di errore: al primo inserimento di una spina di protezione nell'elemento base, la spina viene codificata meccanicamente, il che elimina ogni possibilità di errore in fase di installazione.
  • Nessuna interruzione dell'alimentazione: è sufficiente rimuovere la spina di protezione per effettuare le misurazioni di isolamento oppure sostituirla in caso di sovraccarico. Grazie al sistema a innesto, non è necessario interrompere l'alimentazione.

Pratico monitoraggio

VALVETRAB MS di Phoenix Contact con separatore termico  

VALVETRAB MS con separatore termico

Tutte le spine della linea di prodotti VALVETRAB MS sono dotate di un separatore termico.

Questa soluzione garantisce la massima sicurezza.

  • Se necessario, il separatore permette la separazione tra l'elemento di protezione e la rete. Un caso del genere potrebbe verificarsi se il varistore ad alta potenza viene sovraccaricato con una frequenza eccessiva o a causa di un elevato apporto energetico.
  • Una spia di guasto automatica segnala visivamente la separazione. Allo stesso tempo, un contatto di scambio a potenziale zero consente la segnalazione del cambio di stato.
  • Con CHECKMASTER, il dispositivo di prova per scaricatori di sovratensione Phoenix Contact è possibile effettuare controlli periodici sui dispositivi di protezione contro le sovratensioni.

PHOENIX CONTACT S.p.a.

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91

Configuratore

Configurare prodotti e soluzioni per le propria applicazione personalizzata.

Protezione contro le sovratensioni l'installazione in edifici

Assistenza

Protezione contro le sovratensioni per l'alimentazione

Modulo di apprendimento sulla protezione contro le sovratensioni per l'alimentazione

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi