Vai alla sintesi delle attualità

Nuovi I/O indipendenti dal sistema

29.11.2019

Nuovi I/O ad innesto di Phoenix Contact per il sistema I/O Axioline F  

I/O flessibili, ad innesto

Per la fiera SPS 2019, Phoenix Contact amplia il portafoglio del suo sistema I/O Axioline con elementi I/O Smart Elements ad innesto e indipendenti dal sistema, in un design compatto e con un massimo di 16 canali.

Gli elementi in classe di protezione IP 20 sono inseriti in un backplane Axioline F. I moduli del backplane possono ospitare quattro o sei Smart Elements e integrarli nel bus locale Axioline F. Due elementi I/O possono essere posizionati l'uno sopra l'altro grazie a slot a doppia fila, per ospitare diverse funzioni su una larghezza di 15 mm con un massimo di 32 canali. La selezione e la combinazione delle funzionalità I/O può essere liberamente scelta dall'utente.

Oltre alle funzioni I/O standard, per il lancio sul mercato sono disponibili un master IO-Link a quattro canali e moduli Profisafe per l'acquisizione e l'uscita di segnali relativi alla sicurezza. Funzioni aggiuntive possono essere completate dai moduli I/O Axioline F all'interno di una stazione Axioline. Il principio a innesto senza la necessità di utensili garantisce un'installazione meccanica particolarmente rapida: basta inserire gli elementi I/O nei moduli del backplane e poi inserire i conduttori con la connessione Push-in.


PHOENIX CONTACT S.p.a.

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi