Vai alla sintesi delle attualità

Controllore per applicazioni all'intero di edifici

21.02.2017

Controllore ILC 2050 BI  

Controllore ILC 2050 BI

Con il controllore basato su IoT ILC 2050 BI di Phoenix Contact è possibile automatizzare diversi macchinari all'interno di edifici, centri dati e sedi decentrate.

Il controllore dispone di numerose interfacce e supporta vari protocolli. Mediante la normalizzazione di diverse tipologie di dati, il Framework IoT integrato permette l'automazione basata su IoT di processi e servizi di gestione, che esulano dal sistema di gestione centrale dell'edificio. Questo consente di collegare senza problemi diversi sensori e attuatori, indipendentemente dal produttore e dal protocollo di comunicazione, e di trasformare i punti dati in oggetti di informazione universali secondo il concetto di Industry 4.0. Con la gamma di moduli I/O Inline modulari di Phoenix Contact il controllore basato su IoT può essere adattato in modo funzionale a qualsiasi tipo di applicazione. Il Framework IoT contiene numerosi driver di comunicazione per il collegamento di vari sistemi a livello di campo. I dispositivi collegati e i dati vengono normalizzati, diventando disponibili all'interno del sistema. Il Supervisor consente di creare un ambiente di parametrizzazione e visualizzazione del livello superiore direttamente sul PC. Le stazioni possono quindi essere configurate in modo efficiente e per tutti i siti. Grazie alla flessibilità del dispositivo, tutte le licenze possono essere ampliate in qualsiasi momento in base alle esigenze.


PHOENIX CONTACT S.p.a.

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi