Vai alla sintesi delle attualità

Il server supporta i controllori di ridondanza

27.01.2017

Software per il server PC Worx UA  

Il server PC Worx UA supporta ora anche i controllori di ridondanza

Il server PC WORX UA di Phoenix Contact offre la possibilità di accedere a tutte le variabili dei controllori programmabili su PC WORX tramite il protocollo di comunicazione OPC UA (Unified Architecture).

Con la versione 1.10 del server sono ora supportati anche i controllori di ridondanza (RFC 460R). InIn caso di una commutazione di ridondanza, il server accede automaticamente al nuovo controllore a capo del processo, senza che vadano perse le variabili. Il server è progettato per strutture complesse: ha la capacità di supportare la trasmissione dei dati in un sistema di comando per la visualizzazione e la produzione di 200 controllori. La mappatura delle variabili viene eseguita mediante il profilo PLCopen. Per i processi di comunicazione, il server OPC UA utilizza il protocollo di trasmissione binario, che permette velocità di trasmissione dei dati elevate. Il sistema di sicurezza, basato su certificati, protegge contro gli accessi non autorizzati, la manipolazione e gli errori di comando. Oltre all'autenticazione tramite certificati, il server offre anche la possibilità di crittografare la comunicazione. Particolare attenzione è stata riposta sulla realizzazione di una configurazione di sicurezza comprensibile e una diagnosi dettagliata. Grazie al configuratore fornito in dotazione, l'utente ha la possibilità di progettare in modo semplice le impostazioni di sicurezza ed effettuare la diagnostica delle connessioni di comunicazione ai client e ai controllori, anche da remoto.


PHOENIX CONTACT S.p.a.

Via Bellini, 39/41
20095 Cusano Milanino (MI)
02 66 05 91

Questo sito utilizza cookies, continuando la navigazione acconsenti alla nostra Cookie Policy. Consulta la nostra informativa sulla Privacy.

Chiudi