Controllo della posizione delle valvole

Controllo della posizione delle valvole

Possibilità di intervento migliorate

Informazioni sulla posizione della valvola via radio e in tempo reale nel vostro sistema di controllo.

Negli impianti di processo sono utilizzate molte valvole manuali. Molti impianti esistenti lavorano con successo ed efficacia con le valvole manuali da molti anni. Al fine di ottimizzare il funzionamento del processo e prevenire errori di funzionamento, il monitoraggio delle posizioni delle valvole sta acquisendo sempre più importanza.

Phoenix Contact offre un quadro elettrico premontato con ingressi speciali per i sensori NAMUR. I finecorsa delle valvole manuali sono collegati direttamente a questi ingressi. In questo modo, nella sala di controllo avete una panoramica delle posizioni delle valvole e, allo stesso tempo, una diagnostica ottimale dei sensori, compreso il cablaggio.

I vantaggi

  • Maggiore disponibilità degli impianti, grazie al monitoraggio continuo della posizione delle valvole, basato su sensori NAMUR
  • Diminuzione dei guasti, grazie alle possibilità di intervento diretto
  • Pratico monitoraggio dei componenti presenti nell'impianto direttamente dal vostro sistema di controllo
  • Trasmissione dei dati affidabile e in tempo reale tramite sistemi cablati o tecnologia radio
  • Installazione semplice e rapida, grazie al quadro elettrico pronto all'uso

Rilevamento dei dati dalla zona Ex tramite un sistema I/O a sicurezza intrinseca

La struttura di una sottostazione locale (Slave Station) è costituita dall'alimentatore, dal modulo radio e dai moduli di ingresso a sicurezza intrinseca. Il numero di moduli I/O è determinato dall'applicazione. Il sistema è modulare e può essere ampliato con il bus locale.

Sistema di monitoraggio valvole basato su sottostazioni decentralizzate  

Sistema di monitoraggio valvole basato su sottostazioni decentralizzate per l'acquisizione di segnali nelle zone 0 o 1

PHOENIX CONTACT AG

Zürcherstrasse 22
CH-8317 Tagelswangen
+41 (0) 52 354 55 55