Tecnica di controllo sicura

Sicurezza al massimo livello

Sicurezza al massimo livello

La soluzione efficace per compiti Safety impegnativi in impianti complessi: controllori di sicurezza.

Torna a Sicurezza funzionale

Categorie

Cerca in Tecnica di controllo sicura

Mostrare tutti i prodotti di questa categoria

Molteplici funzioni di sicurezza, intenso traffico I/O e reti di grandi dimensioni: mettetevi al sicuro anche in impianti di automatizzazione particolarmente complessi. Gli efficienti controllori Safety di Phoenix Contact permettono di integrare in modo affidabile la sicurezza funzionale anche nelle reti PROFIsafe o INTERBUS-Safety.

I vantaggi

  • Gestisce in modo affidabile anche intensi traffici I/O grazie alla tecnica efficiente
  • Configurazione unica a livello globale grazie alla programmazione standardizzata secondo IEC 61131
  • Precise possibilità diagnostiche grazie al display integrato
  • Massima flessibilità grazie alla varietà di interfacce e al supporto PROFIsafe e INTERBUS-Safety
  • Costi di cablaggio ridotti grazie alla trasmissione comune di protocolli di controllo e sicurezza in un cavo Ethernet

Elaborazione dei valori analogici sicura con unità I/O standard

Elaborazione dei valori analogici sicura

Sicurezza funzionale: con Safe AI

Con il pacchetto di soluzioni Safe AI non avrete bisogno di alcuna unità I/O analogica di sicurezza per le vostre applicazioni Safety poiché un'applicazione software con certificazione TÜV si occupa dell'elaborazione dei valori analogici. In tal modo è possibile contare su funzioni di sicurezza fino a SIL 3 e PL. Una consulenza dei nostri esperti di sicurezza vi consentirà di completare il pacchetto.

Controllore PROFIsafe sicuro RFC 470S

Controllore di sicurezza RFC 470S  

Controllore di sicurezza efficace: RFC 470S

Con i nostri controllori di sicurezza programmabili è possibile realizzare applicazioni di sicurezza complesse e applicazioni standard. Grazie all'interfaccia PROFINET integrata l'RFC 470S comunica direttamente con i moduli PROFIsafe.

Proxy INTERBUS-Safety SLC 400 PND sicuro

Safety SLC 400  

Integrazione delle reti INTERBUS sicure con il proxy INTERBUS-Safety

Il controllore con il master INTERBUS integrato è l'unità di base del sistema INTERBUS-Safety.

Sulla memoria di parametrizzazione a innesto è disponibile l'intero progetto con tutte le impostazioni.

In totale il controllore supporta in maniera affidabile fino a 126 utenze sicure e 512 utenze in funzionamento misto.

Gateway per PROFIsafe

Gateway PROFIsafe FL PN/PN SDIO-2TX/2TX  

Comunicazione I/O continua e sicura oltre i confini della rete con il gateway PROFIsafe

È straordinario: comunicazione PROFIsafe costante e oltre i confini della rete!

Il gateway PROFIsafe di Phoenix Contact consente una comunicazione sicura tra due reti PROFINET. Permette quindi di contare sulla sicurezza funzionale, implementando ad esempio i sistemi di arresto d'emergenza in tutto l'impianto e indipendentemente dal produttore.

Moduli I/O sicuri per tutti i sistemi bus più comuni

Moduli I/O con tecnologia SafetyBridge  

Moduli I/O sicuri per numerosi protocolli

I nostri moduli per la sicurezza convincono per la loro flessibilità di utilizzo. In base all'accoppiatore bus o al controllore di sicurezza i moduli di I/O funzionano con PROFIsafe in sistemi PROFINET e PROFIBUS oppure in applicazioni INTERBUS-Safety.

Per questo offriamo moduli di I/O digitali e moduli relè. Con questi prodotti soddisfate tutte le esigenze di sicurezza:

  • PL e (EN ISO 13849-1)
  • SIL 3 (IEC 61508)
  • SILCL 3 (EN 62061)

PHOENIX CONTACT AG

Zürcherstrasse 22
CH-8317 Tagelswangen
+41 (0) 52 354 55 55

Assistenza

Download