Vai alla sintesi delle attualità

Illuminazione ottimale in ogni ambiente

29.03.2016

Nuova illuminazione a LED della classe 100 e 200 per macchinari  

Grazie alla tecnologia LED l'illuminazione dei macchinari garantisce un'illuminazione ottimale ed efficiente

Due nuove classi di potenza completano la gamma di illuminazione a LED per macchinari di Phoenix Contact.

I diversi tipi di protezione, struttura, lunghezza e possibilità di orientamento consentono l'illuminazione dei macchinari in ogni ambiente. Tutte le 15 nuove varianti vengono alimentate con 24 V DC, sono inoltre protette contro l'inversione di polarità e le tensioni di alimentazione elevate. Le luci LED con grado di protezione IP67 possiedono un'omologazione ETL-Intertek. Le varianti della classe 100 si distinguono per la loro forma molto sottile e sono disponibili in cinque lunghezze, da 196 a 1170 mm. Con l'ausilio dei supporti inclusi nella fornitura, le lampade possono essere orientate secondo le necessità dell'applicazione. L'alimentazione avviene tramite cavi fissi con lunghezza pari a 3 m. Le luci della classe 200, grazie alla loro struttura robusta, sono resistenti agli oli e alle sollecitazioni meccaniche come vibrazioni e urti. Inoltre, la finestra di emissione della luce è protetta dagli urti meccanici da un vetro di sicurezza di 4 mm. I sistemi di illuminazione offrono elevata flessibilità grazie alla lunghezza delle varianti da 190 a 1070 mm, al connettore da incasso M12 e agli accessori per un montaggio orientabile. Per la rapida sostituzione di lampade tubolari standard è consigliato l'utilizzo di lampade con diametro di 70 mm. Anche per le applicazioni in ambienti critici, che richiedono un grado di protezione IP69, la nostra gamma di prodotto dispone della variante adatta a qualsiasi necessità.


PHOENIX CONTACT AG

Zürcherstrasse 22
CH-8317 Tagelswangen
+41 (0) 52 354 55 55

Altre informazioni