Vai alla sintesi delle attualità

Nuovi moduli relè per aree a rischio di esplosione

23.07.2015

Moduli relè ultra compatti PLC-INTERFACE per aree Ex  

PLC-INTERFACE offre ora anche varianti per aree Ex

Nella gamma di prodotti dei moduli relè ultra compatti PLC-INTERFACE sono ora disponibili anche varianti per l'uso in aree a rischio di esplosione.

Nel settore industriale le aree a rischio di esplosione pongono elevati requisiti ai componenti di comando in termini di affidabilità e sicurezza. I nuovi moduli relè soddisfano pertanto le disposizioni di legge e le omologazioni secondo la classe 1, divisione 2. Altre varianti sono inoltre conformi alla direttiva ATEX. I moduli relè sono dotati di relè a tenuta RTIII e di una sicura separazione tra bobina e contatto a norma DIN EN 50178. Disponibili nei sistemi di collegamento a viti e a molla, permettono di risparmiare spazio nell'armadio di comando. La distribuzione del potenziale è realizzata con minor tempo mediante ponticelli a innesto, che vengono inseriti nei vani di ponticellamento dei relè. La complessità del cablaggio del sistema è ulteriormente ridotta grazie agli adattatori che semplificano l'innesto dei singoli moduli.


PHOENIX CONTACT AG

Zürcherstrasse 22
CH-8317 Tagelswangen
+41 (0) 52 354 55 55