Vai alla sintesi delle attualità

Moduli di ridondanza attivi per il monitoraggio preventivo delle funzioni

17.07.2017

QUINT SINGLE ORING  

Moduli di ridondanza attivi per la massima disponibilità dell'impianto

Incrementate la disponibilità dei vostri impianti con i moduli di ridondanza attivi della serie di alimentatori QUINT.

Sfruttate i nuovi moduli di ridondanza attivi SINGLE ORING per il disaccoppiamento e per separare le linee fino al carico. In combinazione con il nuovo alimentatore QUINT POWER la ridondanza del sistema è costantemente monitorata. Grazie al monitoraggio preventivo delle funzioni, il modulo di ridondanza fornisce informazioni sulle tensioni di uscita degli alimentatori, cablaggi difettosi e linee di disaccoppiamento così come corrente di carico attuale. Questo consente di identificare tempestivamente eventuali stati operativi critici. Risparmiate fino al 70% di energia utilizzando i moduli SINGLE ORING e il disaccoppiamento attivo con MOSFET. I moduli a 40 A sono adatti per tensioni continue da 12 a 24 V. Con uno spessore di soli 32 mm sono compatti e indicati per l'installazione su guida DIN. Grazie all'ampio range di temperature, da -40 a +70 °C, sono adatti per l'impiego nel settore industriale. Il modulo di ridondanza con vernice di protezione (variante Plus) garantisce inoltre la massima disponibilità dei vostri impianti anche in condizioni ambientali estreme, quali polvere, sporcizia, gas corrosivi e 100% di umidità. Con OVP (Over Voltage Protection) le tensioni generate vengono limitate a 30 V DC proteggendo l'utenza dalle sovratensioni a valle del dispositivo.

 


PHOENIX CONTACT AG

Zürcherstrasse 22
CH-8317 Tagelswangen
+41 (0) 52 354 55 55