Vai alla sintesi delle attualità

Nuovi convertitori di tensione DC

27.10.2015

Convertitore di tensione MACX MCR-VDC  

Nuovo convertitore di tensione per l'elaborazione del segnale

Con i nuovi convertitori di tensione MACX MCR-VDC vengono misurate tensioni continue fino a 660 V in DC e convertite in segnali analogici normalizzati.

I moduli possono essere utilizzati anche in circuiti elettrici con messa a terra fino al voltaggio massimo. Offrono un isolamento rinforzato conformemente alle condizioni di sicurezza della norma IEC 61010, grazie alle linee di fuga e d'aria nel circuito stampato. Il convertitore di misura DC è disponibile con connessione push-in o a vite. La configurazione del prodotto avviene sulla parte superiore della custodia mediante DIP switch ben raggiungibili. Oltre a poter selezionare otto campi di misura di tensione, è possibile impostare anche i segnali normalizzati. I campi di misura graduali iniziano da 0… 24 V DC e arrivano fino a 0…550 V DC. Con la compensazione Zero/Span i campi di misura vengono variati di ± 20%, aumentando a 660 V DC. Questa compensazione avviene senza utensili con Teach-In-Wheel sulla parte superiore del modulo. In questo modo il segnale normalizzato raggiunge sempre il suo valore massimo, indipendentemente dall'altezza della tensione di misura esistente.


PHOENIX CONTACT AG

Zürcherstrasse 22
CH-8317 Tagelswangen
+41 (0) 52 354 55 55