Dispositivo I/O decentrato - IBS RL 24 DIO 8/8/8 RS-LK-2MBD - 2731733

La figura illustra la variante IBS RL 24 DIO 8/8/8 RS-LK

Disposit. di input/output digitale per INTERBUS; tecnol. FO con 2 MBaud, otto ingressi (24 V DC), otto uscite relè (12 V AC fino a 250 V AC, max. 2 A), conness. sens. mediante connett. femm. M12 a 5 poli, robusta custodia in metallo, grado di protez. IP67

Prezzo:

Panoramica

Dati tecnici

Accessori

Download

Descrizione prodotto

Per operare in condizioni ambientali estreme o in presenza di elevate richieste di diagnostica del sistema sono disponibili i moduli INTERBUS Ruggedline. Per garantire un'elevata affidabilità di macchine e impianti, questi moduli sono dotati di una custodia in materiale zincato con grado di protezione IP67. Diventa così possibile, ad esempio, un'installazione anche nelle immediate vicinanze delle pinze di saldatura.
Ciascun modulo Ruggedline consiste in una base di montaggio e un modulo elettronico. Il modulo elettronico viene innestato sulla base di montaggio e, all'occorrenza, fissato con due viti.
Eventuali errori della periferia possono essere localizzati con estrema esattezza grazie alle funzioni estese di diagnostica. Per fare un esempio, eventuali cortocircuiti dell'alimentazione dei sensori vengono segnalati in gruppi di 4 ingressi ciascuno. In caso di cortocircuito su un'uscita, viene addirittura visualizzata direttamente l'uscita in questione. Queste informazioni vengono messe a disposizione del controllore ma anche segnalate sul modulo. Nei moduli con connessione per conduttori in fibra ottica le funzioni di diagnostica vanno addirittura oltre. L’impiego della più moderna tecnica dei conduttori in fibra ottica consente di rilevare e ottimizzare costantemente la qualità della linea di trasmissione.
Anche queste informazioni vengono inviate al controllore e visualizzate direttamente sul modulo. Queste funzionalità aggiuntive consentono di localizzare un peggioramento progressivo della trasmissione, ovvero prima che si verifichino errori veri e propri di trasmissione o che questa si interrompa.
Nei moduli Ruggedline è possibile selezionare il mezzo di trasmissione sul bus. Accanto a modelli con connessione per conduttori in fibra ottica (fibra polimerica) sono disponibili anche moduli da impiegare con conduttori twisted pair. La sostituzione del mezzo trasmissivo dall’installazione FO al rame è possibile in qualsiasi momento, mediante la semplice sostituzione dell'adattatore.
Il collegamento al bus avviene attraverso connettori IP67 che trasportano al modulo sia il segnale bus che l'alimentazione. Il confezionamento è molto pratico: il cavo di alimentazione viene collegato con un attacco rapido QUICKON, mentre il conduttore in fibra ottica è collegato con l'ausilio di un pratico utensile di taglio e montaggio, senza necessità di ulteriori lucidature del connettore in fibra ottica.
Il cavo bus in FO, confezionato dall'utente stesso, deve essere lungo almeno 1 metro. Per cavi più corti utilizzare esclusivamente cavi precablati di Phoenix Contact.

I vantaggi

  • Custodia metallica robusta
  • Numerose funzioni di diagnostica
  • Connettori COMBICON per le uscite relè
  • Connettori Ruggedline per INTERBUS con Fiber Optic e tensione di alimentazione
  • Connettori M12 per ingressi digitali
Logo

Dati commerciali

Codice per l'ordinazione 2731733
Pezzi/conf. 1 Stk
Nota Fabbricazione su ordinazione (non restituibile)
Pagina catalogo Pagina 330 (C-8-2013)
GTIN 4017918901813
Peso per pezzo (confezione esclusa) 3'500.000 GRM
Numero tariffa doganale 85389091
Paese di origine DE (Germania)

PHOENIX CONTACT AG

Zürcherstrasse 22
CH-8317 Tagelswangen
+41 (0) 52 354 55 55
  • Crea PDF
  • Condividi
  • Feedback