Modulo funzionale - IB ST ZF 24 INC/2 - 2723903

La figura illustra la variante IB ST 24 INC/2

Modulo di posizionamento INTERBUS ST, 2 ingressi per encoder incrementale, 8 ingressi digitali, 8 uscite digitali, 24 V DC, 0,5 A, grado di protezione IP20, costituito da: morsetto con attacco a molla ed elettronica

Prezzo:

Panoramica

Dati tecnici

Accessori

Download

Descrizione prodotto

Il modulo di posizionamento IB ST 24 INC/2 offre la possibilità di collegare direttamente due encoder incrementali tramite connettori D-SUB. Il modulo dispone di 2 canali che possono operare indipendentemente l'uno dall'altro. Ciascun canale si articola in 4 ingressi digitali 24 V DC e 4 uscite digitali 24 V DC, 500 mA. Gli ingressi e le uscite digitali svolgono funzioni diverse, a seconda delle tre modalità operative conteggio, rilevamento posizione e posizionamento.
Il modulo dispone di 2 canali che possono essere utilizzati in modo indipendente. Ogni canale è costituito da 4 ingressi digitali 24 V DC e da 4 uscite digitali 24 V DC, 500 mA.
Gli ingressi e le uscite digitali svolgono funzioni diverse, a seconda dei tre modi operativi conteggio, rilevamento posizione e posizionamento.
Conteggio
In questo modo operativo il modulo è in grado di contare impulsi in modo gate-controlled e in funzione della direzione (ascendente o discendente). La possibilità di assegnare al conteggio un valore temporale (timer) permette la facile misurazione di velocità con encoder incrementali. Per ogni canale, un'uscita può essere gestita in funzione degli eventi.
Rilevamento posizione:
Durante il rilevamento della posizione, tramite la predefinizione di valori teorici vengono definiti i campi entro i quali configurare le uscite. Se il valore reale si trova all'interno del campo predefinito, il modulo assume il controllo della relativa uscita. Per ogni canale sono disponibili quattro uscite.
Posizionamento:
In questa modalità il programma di controllo predefinisce la posizione voluta dell'oggetto. Se l'applicazione lo consente, i valori di posizionamento possono essere memorizzati anche individualmente (254 per canale), in modo che vengano gestiti autonomamente dal modulo.Dati di controllo come direzione e velocità di posizionamento vengono predefiniti direttamente tramite le uscite digitali. Gli interruttori di finecorsa e dei punti di riferimento vengono collegati direttamente agli ingressi digitali.
Dati di controllo come direzione e velocità di posizionamento vengono predefiniti direttamente tramite le uscite digitali.
Gli interruttori di finecorsa e dei punti di riferimento vengono collegati direttamente agli ingressi digitali.
Il modulo è disponibile a scelta con connessione a vite o a molla.

I vantaggi

  • Rilevamento posizione con encoder incrementale
  • Collegamento degli attuatori con connessione a 2 conduttori
  • Connessione degli attuatori con 2 e 3 conduttori
  • Connessione a molla a innesto diretto

Dati commerciali

Codice per l'ordinazione 2723903
Pezzi/conf. 1
GTIN 4017918154110
Numero tariffa doganale 85389091

PHOENIX CONTACT AG

Zürcherstrasse 22
CH-8317 Tagelswangen
+41 (0) 52 354 55 55

PLCnext Technology

La piattaforma per un'automazione senza confini.

PLCnext Technology
Visita il sito web dedicato alla PLCnext Technology
  • Crea PDF
  • Condividi
  • Feedback