Monitoraggio di macchine, edifici e impianti

Monitoraggio di macchine, edifici e impianti

Il monitoraggio di motori, macchine e impianti è una componente importante del controllo continuo delle condizioni (Condition-Monitoring). Non perdete mai di vista i parametri importanti dell'impianto, reagite tempestivamente ai messaggi di avviso o spegnete i componenti dell'impianto in modo mirato. Per il monitoraggio dei motori e il controllo degli impianti affidatevi ai nostri vantaggiosi prodotti.

Maggiori informazioni

Famiglia di prodotti

Gestione del motore con screenshot IFS-CONF

Gestione del motore Proteggi i motori e gli impianti: rileva tutti gli stati di carico critici

I prodotti della famiglia CONTACTRON controllano motori e azionamenti relativamente a sovraccarico e sottocarico, funzionamento, contaminazione e usura. Rileva tempestivamente le condizioni di carico critiche e proteggi allo stesso tempo il motore e i componenti di alta qualità dell'impianto.

Gestione delle macchine con trasformatori di corrente

Gestione delle macchine Misura in modo preciso l'energia di motori e macchine.

Monitorare motori e impianti: i controllori combinano una misurazione precisa dell'energia con la visualizzazione e il monitoraggio dei principali parametri di motori, macchine o altre utenze trifase.

Relè di controllo per un'elevata disponibilità dell'impianto

Relè di monitoraggio della corrente e relè di controllo Per un'elevata disponibilità dell'impianto

Con i nostri relè di monitoraggio e controllo puoi riconoscere gli errori nel momento in cui vengono originati. In questo modo aumenti la disponibilità dell'impianto ed eviti riparazioni e tempi di inattività costosi. Disattiva miratamente componenti dell'impianto oppure segnala immediatamente a un controllore quando un valore è superiore o inferiore al valore soglia impostato.

Monitoraggio delle stringhe fotovoltaiche SOLARCHECK

Monitoraggio delle stringhe fotovoltaiche Utilizzo efficiente dell'energia solare.

Riconoscere gli errori per aumentare l'efficienza: gli impianti fotovoltaici devono realizzare il massimo in termini di energia nel più breve tempo possibile. SOLARCHECK consente di rispondere immediatamente alle perdite di potenza delle singole stringhe, che possono essere causate da pannelli danneggiati o da cavi e cablaggi guasti.

Moduli funzionali

Moduli funzionali Protezione e disaccoppiamento

I moduli funzionali, come i moduli a diodi EMG, proteggono il tuo impianto da inversioni di polarità e messaggi di disaccoppiamento nei sistemi di segnalazione dei guasti. I moduli funzionali nella custodia per quadri elettrici, a prova di contatto e anti-polvere, consentono ai moduli a diodi di integrarsi in modo professionale nel tuo impianto. I moduli di controllo delle lampade EMG disaccoppiano i segnali nella tecnologia di segnalazione del guasto senza provocare urti e possono essere utilizzati per il test individuale o centrale delle lampade.

Relè indicatori di caduta per la visualizzazione degli stati di pericolo e operativi

Relè indicatori di caduta Visualizzazione degli stati di pericolo e di funzionamento

I relè indicatori di caduta o indicatori vengono utilizzati per la visualizzazione dello stato nei comandi elettrici, su quadri di comando e su pannelli con schema unifilare. Le assegnazioni dei contatti predefinite consentono una messa in servizio rapida. A tal fine, le varianti di esecuzione automatizzate o semi-automatizzate si contraddistinguono per la chiarezza delle superfici di visualizzazione. La struttura robusta garantisce un funzionamento affidabile anche in condizioni ambientali estreme.

Sistema di segnalazione dei guasti infobox

Sistemi di segnalazione dei guasti Messaggi compatti per un funzionamento affidabile dell'impianto

I sistemi di segnalazione dei guasti ti consentono di ottenere il necessario quadro d'insieme dello stato attuale del tuo impianto. Essi forniscono informazioni per una gestione dell'impianto sicura in tutti gli stati operativi e di guasto.
Grazie alla maggiore trasparenza dell'impianto è possibile ottimizzare anche i lavori di manutenzione in loco in caso di disturbi. I dati possono essere trasmessi ai centri di controllo di livello superiore utilizzando opzionalmente protocolli di comunicazione consolidati.